martedì 29 aprile 2008

LE COSE CHE AMO DI PIU'



Ringrazio la cara amica Gy che mi ha indicato come staffetta sua preferita di questo Meme.

Il suo link è - http://gy-raggiodisole.blogspot.com/




Si tratta di scrivere le sei cose che ti piacciono fare, seguendo queste regole al fine di partecipare:

- indicare il blog che vi ha nominato e linkarlo

- inserire le regole di svolgimento

- scrivere sei cose che vi piace fare

- nominare altre sei persone affinché proseguono il Meme

- lasciare un commento sul blog dei sei prescelti amici 'memati'



Ora scandaglio la mia mente per trovare qualcosa …


LE SEI COSE CHE MI PIACE FARE :


Mi piace (accarezzare) il seno della donna… in tutte le sue forme…

Mi piace poltrire sognando quello che non ho avuto e che avrei potuto avere…

Mi piace costruire aquiloni... per poi liberare la fantasia...

Mi piace pedalare in campagna con mio figlio Manuel…e rincorrere i fagiani….

Mi piace giocare a pallavolo…schiena permettendo…

Mi piaci tu….



Ora , anche se non siete obbligati a proseguire, nomino :










* * * * * * * * * * * * ** * * * * *

* MADONNA SISTINA - Raffaello Sanzio


 
Raffaello




* * * * *



venerdì 25 aprile 2008

Morire per vivere (Dying to live)




MORIRE PER VIVERE


Se un giorno la prepotenza
metterà un sigillo sulle mie labbra
appena potrò spezzerò quel sigillo
perché anch' io come molti
ho visto e non posso tacere

Ci sarà un angolo sulla terra
dove possa far intendere il mio no...

Con le parole ho avuto l'audacia
quando la giustizia era ferita a morte
ho sempre reclamato i diritti
diritti per il povero e l' operaio

E' facile farsi paladini di una dottrina
che darà magari fama e danaro
é ancora più facile agitare un sistema
sorretto dalla forza
ma vivere una vita contro cui
spesso la forza umana s' avventa
non é altrettanto facile

Rispondo fieramente contro
alle intimidazioni inique...
...no!... non cedo...
al denaro alle prepotenze
alla seduzione alle armi...
...no! non cedo

sarò spogliato incatenato
deturpato avvilito
privato del sacro pane
della mia vita sana
infamato e rispondere ...no!
...no!... non cedo

Se la mia vita
ha un punto vulnerabile
la mia morte splenderà
nell'alone di un eroismo immortale

Ho tenuto fede alla mia bandiera
ho sopportato le sevizie più nefande
quando la mia carne fremeva
il mio spirito volava libero
contro tutte le prepotenze
ho squillato il mio no!


Vivere non è obbedire a quelle funzioni alle quali ogni animale obbedisce, nell'uomo la vita è qualcosa di ben più alto, almeno per quelli che non pensano al proprio ventre, ma quando saremo riusciti a piantare la bandiera sul picco che pareva irraggiungibile, da dove lo sguardo estasiato contemplerà l'infinito, allora capiremo tutta la bellezza di questa lotta costante che ci è imposta in questo mondo di passioni/e.


* * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * *

* 5 MAGGIO – Alessandro Manzoni



giovedì 24 aprile 2008

* GIOVE e IO (1531) - Correggio

  







* * * * *




* A TE CHE AMO


Morbido cuore con scritta "Ti Amo" perfetto come... - Depop


Toccata e fuga

* * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * *

Esco un attimo dal mio seminato per presentarvi qualcosa di originale, qualcosa che non si trova in nessun ricettario, fatto apposta per i giovani che hanno sempre poco tempo e pochi mezzi a disposizione.
Se avete un frigo allora avete sicuramente tutti gli ingredienti necessari, senza scomodarvi per uscire. Gli ingredienti sono semplici, basta non siano datati.


Per il risotto

Prendete il burro dal frigorifero, scioglietelo con cipolla tritata (prima di mettervi a piangere) e fate un piccolo soffritto, aggiungetevi un poco di vino bianco (se lo trovate o se non l' avete già bevuto).
Poi uno degli ingredienti avanzati che può essere prosciutto, un po' di pelati, o dadini di carne, oppure di tonno o del salmone, se ne avete trovato in casa (non stiamo troppo a sottilizzare e non formaggio col pesce, mi raccomando).
Mescolate un pochino e poi aggiungete il riso.
Versate sul riso, fino a coprirlo, del brodo di dado (in ogni frigorifero ci sono dei dadi) e continuate a girare finché il risotto sarà cotto.


Per la pastasciutta

Fate soffriggere (ad occhi chiusi) la cipolla nel burro ( o nell' olio)
Aggiungete ciò che avete trovato nel frigo (o prosciutto, o pomodori, o carne, o pesce, o verdure)
Poi fate cuocere gli spaghetti al dente e mescolateli col sugo ancora caldo.
Ed anche stavolta, se l' ingrediente é pesce, non aggiungete il formaggio, che invece aggiungerete negli altri casi.


Stop.

Come vedete, la cucina non é necessariamente costosa.


Buon appetito da sauvage27.

* * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * *

martedì 22 aprile 2008

MESSAGGIO IN UNA BOTTIGLIA

* * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * *

Questo post nasce per diffondere la storia di un' amica , il cui nick è Innamoratacruda , che è stata licenziata da un becero fuorilegge.
Questo gran signore l’ha lasciata in mezzo a una strada, con un mutuo sulle spalle e una bambina piccina.
E' stato creato questo post per diffondere la sua storia.....
Non vi chiediamo soldi, ma solo di copiare e incollare nel vostro blog questo annuncio virtuale e di tenerlo più che potete, o di linkare questo blog tra i vostri preferiti.....

Segnalateci anche l’inserimento, così che possiamo ringraziarvi

C’è un’amica blogger che ha bisogno di una mano VERA, è una persona eccezionale che molti di voi conoscono perchè leggono il suo blog.

Sta attraversando un periodo colmo di gravi difficoltà e ha bisogno urgentemente di trovare un lavoro.
Lei si è finora attivata da sola, ma sappiamo tutti che cosa riserva il panorama attuale no?

Ho pensato quindi di usare il mio blog, dove ci sono solo parole, per un fine reale, e spero che si estenda come un virus in senso buono ovviamente, chi ha voglia di vedere cosa si può ricavare da questi nostri evanescenti spazi si metta in gioco!!

Spero di far arrivare questa bottiglia virtuale all’altro capo del mondo.

Quello che segue, è la descrizione che lei fa di se stessa e di cio di cui ha bisogno:
16 anni di esperienza in uffici commerciale estero e come Segretaria di Alta Direzione, con mansioni che vanno dalla gestione totale delle pratiche Import ed Export alla gestione operativa della documentazione relativa all’ufficio commerciale interno;
dai viaggi in Cina, USA, Europa, Asia presso fornitori per trattative ed acquisti, o in ogni parte del mondo per visitare clienti; dall’organizzazione alla partecipazione effettiva alle fiere internazionali.


********************************************************


Cerco un lavoro simile, se possibile, ma anche semplicemente come Segretaria di Direzione o quant’altro.

L’unica condizione imprescindibile è che sia a Bologna o provincia e che sia a tempo indeterminato.

Sono disponibile a trasferte e turni di qualsiasi genere.

Vi lascio il mio indirizzo e-mail: innamoratacruda@hotmail.it

Non so che altro dire, ancora grazie per quanto riuscirete a fare !

Ecco qua.


********************************************************


Chi altro è disponibile a dedicare un post sul suo blog alla nostra amica?!!!

Fatevi sotto e vediamo se è vero che l’unione fa la forza.

..INSOMMA, INNA CERCA LAVORO TRA
BOLOGNA E DINTORNI…FATEVI
SENTIRE,DATECI NOTIZIE


* * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * *

sabato 19 aprile 2008

NASCERANNO UOMINI MIGLIORI - Nazim Hikmet

* * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * *


Nasceranno uomini migliori


* * *

Nasceranno da noi uomini migliori.

La generazione che dovrà venire sarà migliore

di chi è nato dalla terra,

dal ferro e dal fuoco.

Senza paura

e senza troppo riflettere

i nostri nipoti si daranno la mano

e rimirando le stelle del cielo diranno:

"Com’è bella la vita!"

Intoneranno una nuova canzone,

profonda come gli occhi dell’uomo,

fresca come un grappolo d’uva,

una canzone libera e gioiosa.

Nessun albero ha mai dato frutti più belli.

E nemmeno la più bella delle notti di primavera

ha mai conosciuto questi suoni,

questi colori.

Nasceranno da noi uomini migliori.

La generazione che verrà,

sarà migliore di chi è nato dalla terra,

dal ferro e dal fuoco.


* * *


Nazim Hikmet (Turchia 1902 - 1963 )


* * * * * * * * * * * * * * * * * * * *


VEDI ANCHE . . .

PAESAGGI UMANI – Vita di Nazim Hikmet


____________________________________________________

venerdì 11 aprile 2008

LA COSA PIU' BELLA - Saffo


* * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * *


La cosa più bella


* * *


Quale la cosa più bella

sopra la terra bruna? Uno dice “una torma

di cavalieri”, uno “di fanti”, uno “di navi”.

Io, “ciò che s’ama”.


Farlo capire a tutti è così semplice!

Ecco: la donna più bella del mondo,

Elena, abbandonò

il marito (era un prode) e fuggì


verso Troia, per mare.

E non ebbe un pensiero per sua figlia,

per i cari parenti: la travolse

Cipride nella brama.


...

anche in me d’Anattoria

ora desta memoria, ch’è lontana.


Di lei l’amato incedere, il barbaglio

del viso chiaro vorrei scorgere,

più che i carri dei Lidi e le armi

grevi dei fanti.


* * *


SAFFO

(Poetessa greca VII – VI secolo a.C.)


* * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * *

* CRISTO DI SAN GIOVANNI DELLA CROCE (Christ of Saint John of the Cross) - Salvador Dalì


mercoledì 9 aprile 2008

ADMO (associazione donatori midollo osseo)

Ciao a tutti, copio/incollo un appello lanciato da un mio caro amico...

VI CHIEDO GIA' DA ORA DI CHIEDERE A TUTTI I VOSTRI CONOSCENTI DI LEGGERE QUESTA PAGINA.

Vi parlo brevemente di Leonardo, un bellissimo bambino di 12 anni che da più di un anno è costretto in una stanza sterile del Poliambulatorio di San Giovanni Rotondo (l'ospedale di Padre Pio). Combatte contro l'aplasia midollare, in attesa di un trapianto di midollo osseo. In tutti questi mesi, il massimo di compatibilità che si è riusciti a raggiungere è del 50%, troppo pochi per un trapianto così delicato.
Io ho conosciuto Nicola, il padre, una persona davvero grande armato di una forza enorme e che non perde mai il suo sorriso.
Si fa in quattro per cercare giorno dopo giorno nuovi donatori che, in attesa del tanto sperato trapianto, donano i loro granulociti per permettere a Leonardo di vivere giorno dopo giorno.
Giovedì ho effettuato gli studi di compatibilità del sangue nell'ospedale di San Giovanni Rotondo e venerdì ho potuto donare anch'io i miei granulociti.
Ma non è abbastanza. In settimana cercherò di iscrivermi all'ADMO ed entrare anch'io nel circuito dei possibili donatori di midollo osseo.


Non sto ad allungare questo appello con inutili parole per renderlo più commovente, non c'è abbastanza tempo per questo!
Infatti copio ed incollo l'articolo che rende perfettamente l'idea, da un blog di un ragazzo, mio vicino di casa :

Un aiuto per il piccolo Leo

Di Admin (del 07/04/2008 @ 00:34:11, in SALVIAMO UNA VITA, linkato 2 volte)

SAN GIOVANNI ROTONDO - Disperato ed accorato l'appello lanciato da Katia Spallone, di San Severo, mamma del piccolo Leo, che chiede aiuto a tutti per trovare un donatore di midollo osseo, che possa salvare il figlio. Il piccolo Leo ha urgente bisogno di un trapianto di midollo osseo. Ha soli dodici anni e anziché frequentare normalmente come tutti i bambini della sua età, la scuola e stare a giocare con i suoi compagni, Leo è rinchiuso in una stanza sterile del Poliambulatorio sanitario di San Giovanni Rotondo. Da circa un anno, Leo combatte giorno dopo giorno contro l'Aplasia Midollare, una terribile malattia contratta dopo un'infezione virale. Il suo midollo osseo non produce globuli rossi, globuli bianchi e piastrine. Recarsi c/o il Centri di Tipizzazione Tissutali siti negli ospedali. Il prelievo del midollo osseo avviene in anestesia generale, con un intervento della durata media di circa 45 minuti. Durante l'anestesia viene prelevata, mediante ripetute punture delle ossa del bacino, la quantità necessaria di midollo osseo, che è variabile in funzione dell'età e del peso del paziente (mediamente circa 600 cc). Dopo il prelievo si preferisce tenere il donatore sotto controllo per 12-24 ore prima di rinviarlo a casa e si consiglia in ogni modo un periodo di riposo precauzionale di 1-2 giorni. In più di 60.000 trapianti già effettuati in tutto il mondo, nulla è mai accaduto al donatore; solo un lieve dolore nella zona del prelievo, dolore che all'uscita dall'ospedale si è di norma trasformato in un indolenzimento destinato a sparire in poche ore. Al termine del prelievo del midollo osseo viene di solito trasfusa un'unità di sangue, precedentemente prelevata al donatore stesso circa una settimana prima. Tale procedura garantisce al donatore l'assenza dei noti rischi di infezione da trasfusione, in quanto viene trasfuso con il suo stesso sangue. Il midollo prelevato al donatore si ricostituisce nell'arco di una settimana circa, riportando quindi il donatore stesso nella situazione di partenza, senza alcuna menomazione.
*Responsabile A I H ASSOCIAZIONE ITALIANA HANDICAPPATI TERMOLI -CB- (potete leggerlo anche direttamente sul web al seguente link :

http://www.antoniofasciano.com/dblog/articolo.asp?articolo=32

Questo invece, l'appello della mamma :

"Mi chiamo Katia Spallone, vivo a San Severo (FG) e sono la mamma di uno stupendo bambino di dodici anni di nome Leo, circa dieci mesi fa gli è stata diagnosticata una malattia molto grave l'APLASIA MIDOLLARE che avrebbe contratto con una INFEZIONE VIRALE. Questa patologia caratterizzata dall'insufficiente o pressochè nulla produzione da parte del midollo osseo,di tutti i tipi di cellule che normalmente vi si formano (globuli rossi,globuli bianchi e piastrine). La carenza di queste cellule e incompatibile con una vita normale o meglio, incompatibile con la vita stessa. Leo da più di dieci mesi vive in competo isolamento in una piccola stanza del reparto Onco Ematologia Pediatrica della Casa Sollievo della Sofferenza di San Giovanni Rotondo dove ha ricevuto innumerevoli trasfusioni di sangue, piastrine e globuli bianchi, inoltre gli sono stati somministrati alcuni farmaci nella speranza di stimolare il suo midollo osseo dormiente. Tante sono state sino ad ora le terapie, senza effetti particolari su Leo se non quello di tenerlo in vita in attesa di un Angelo Donatore di Midollo osseo. Vi prego di aiutarmi ognuno di voi che sta leggendo queste righe umide delle mie lacrime che continuamente scendono dai miei occhi, POTREBBE SALVARE LA VITA DEL MIO BAMBINO! Divulgate questa notizie e ringrazio sin d'ora tutti coloro che vorranno impegnarsi per aiutarci in questo momento e vi abbraccio tutti caramente, come solo una mamma sa fare, reso in attesa di un ANGELO per il mio piccolo Leo!!!

http://www.antoniofasciano.com/dblog/articolo.asp?articolo=37

O O O O O O O O O O O O O O O O O O O O O O O O O O O O O O

Voglio sottolineare una cosa importantissima, che molte volte spezza la volontà di iscriversi all'ADMO... non ci si può iscrivere pensando di poter donare ad una sola persona che si conosce o per la quale come in questo caso è stato chiesto di aiutare, bensì una volta fatto il primo prelievo e fatta la tipizzazione, si entra in una banca dati generale, ed il caso con la priorità più elevata avrà precedenza. Sappiate che dal momento che vi viene comunicato di essere compatibili con una persona in attesa di trapianto, anche se non dovesse essere Leonardo, voi col vostro assenso e quindi col vostro prelievo, SALVATE la vita di una persona, ricordatelo sempre.
Spero di aver acceso in voi almeno la disponibilità a diffondere questo appello, perchè non c'è niente di falso in quanto scritto (ho donato io stesso per lui) e soprattutto il tempo scorre inesorabile.

Se volete informarvi meglio e soprattutto sulle sedi più vicine alla vostra città, consultate il sito dell'ADMO (www.admo.it) dal quale potete accingere qualsiasi informazione. O più semplicemente, leggere anche gli altri articoli degli utenti di Ciao, che spiegano sicuramente meglio, nel dettaglio, di cosa stiamo parlando.
Ovviamente potete copiare ed incollare questa pagina ed inoltrarla anche via email a tutti i vostri conoscenti... Leo ve ne sarà grato."


^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^

NB- Questo è solo un messaggio umanitario...


^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^

* AUTORITRATTO CON GUANTI (Self with gloves) - Albrecht Dürer








* * * * *





martedì 8 aprile 2008

PARLANDO DI MALINCONIA DELLA III GUERRA MONDIALE (TALKIN' WORLD WAR III) - Bob Dylan


* * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * *

Qualche tempo fa ho fatto un sogno pazzo,
Sognai che stavo entrando nella terza guerra mondiale,
Andai dal dottore subito il giorno seguente
Per sentire quali parole mi avrebbe detto.
Egli affermò che era un brutto sogno.
Non me ne sarei preoccupato troppo, in ogni modo,
Si trattava di sogni miei ed erano solo nella mia testa.
Dissi, "Un attimo, dottore,
una guerra mondiale mi ha attraversato il cervello."
Egli disse, "Infermiera, prenda il suo taccuino,
questo ragazzo è pazzo, "
Mi afferrò per un braccio, io dissi "Ahi!"
Mentre atterravo sul lettino d'analisi,
Egli disse, "Raccontami tutto".
Beh, tutto è cominciato alle tre in punto,
Era tutto finito per le tre e un quarto.
Ero giù nella fogna con una qualunque fidanzatina
Quando sbirciai dal tombino
Chiedendomi chi avesse acceso le luci.
Beh, mi alzai e feci un giro
Su e giù per la città deserta.
Rimasi in piedi chiedendomi da quale parte andare,
Accesi una sigaretta sopra un parchimetro
E camminai lungo la strada.
Era una giornata normale.
Beh, suonai la campana del rifugio anti-nucleare
E chinai la testa e urlai,
"Datemi un fagiolino, sono un uomo affamato".
Un fucile da caccia sparò ed io fugii via.
In ogni caso non li biasimo più di tanto,
Lo so che sembro buffo.
Giù all'angolo accanto ad un chiosco di hot-dog
Vidi un uomo, dissi, "Salve, amico,
Suppongo che ci siamo solo noi due."
Gridò un po' e corse via.
Pensava che fossi un Comunista.
Beh, notai una ragazza e prima che potesse andarsene,
"Perché non ce n'andiamo a giocare a Adamo ed Eva?"
La afferrai per mano ed il mio cuore batteva forte
Quando lei disse, "Ehi tu, ma sei pazzo o che altro
Non hai visto cosa è successo
l'ultima volta che hanno cominciato?"
Beh, vidi una Cadillac in città
E non c'era nessuno in giro,
Mi misi sul sedile di guida
E guidai per la 42ma strada
Nella mia Cadillac
Una buona macchina da guidare dopo una guerra.
Beh, mi ricordo d'aver visto una pubblicità,
E così accesi la mia Conelrad
Ma non avevo pagato il mio conto Con Ed,
E così la radio non funzionava troppo bene.
Accesi il mio apparecchio-
Era Giornata Rock, Johnny cantava,
"Di' a tua madre, di' a tuo padre,
I Nostri Amori Cresceranno Ooh-wah, Ooh-wah."
Mi sentivo un po' solo e depresso,
Avevo bisogno di qualcuno con cui parlare.
Così chiamai il servizio dell'ora esatta
Solo per sentire una voce qualsiasi.
"Dopo il beep saranno le tre esatte"
Disse così per più di un'ora
Ed io riagganciai.
Beh, il dottore m'interruppe in quel momento,
Dicendo, "Ehi, io ho avuto gli stessi sogni,
ma i miei, vedi, erano un po' diversi
Ho sognato che l'unica persona rimasta dopo la guerra ero io.
Non ti ho visto in giro."
Beh, il tempo è passato e adesso sembra
che tutti facciano quei sogni.
Tutti si vedono che girano da soli.
Metà delle persone possono avere una parte di ragione sempre,
Alcune persone possono avere completamente ragione
per una parte di tempo.
Credo che questo l'abbia detto Abraham Lincoln.
"Ti permetterò d'essere nei miei sogni
se io posso essere nei tuoi, "
Questo l'ho detto io.


* * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * *


TALKIN' WORLD WAR III
Some time ago a crazy dream came to me,
I dreamt I was walkin' into World War Three,
I went to the doctor the very next day
To see what kinda words he could say.
He said it was a bad dream.
I wouldn't worry 'bout it none, though,
They were my own dreams and they're only in my head.
I said, "Hold it, Doc, a World War passed through my brain."
He said, "Nurse, get your pad, this boy's insane,"
He grabbed my arm, I said "Ouch!"
As I landed on the psychiatric couch,
He said, "Tell me about it."
Well, the whole thing started at 3 o'clock fast,
It was all over by quarter past.
I was down in the sewer with some little lover
When I peeked out from a manhole cover
Wondering who turned the lights on.
Well, I got up and walked around
And up and down the lonesome town.
I stood a-wondering which way to go,
I lit a cigarette on a parking meter
And walked on down the road.
It was a normal day.
Well, I rung the fallout shelter bell
And I leaned my head and I gave a yell,
"Give me a string bean, I'm a hungry man."
A shotgun fired and away I ran.
I don't blame them too much though,
I know I look funny.
Down at the corner by a hot-dog stand
I seen a man, I said, "Howdy friend,
I guess there's just us two."
He screamed a bit and away he flew.
Thought I was a Communist.
Well, I spied a girl and before she could leave,
"Let's go and play Adam and Eve."
I took her by the hand and my heart it was thumpin'
When she said, "Hey man, you crazy or sumpin',
You see what happened last time they started."
Well, I seen a Cadillac window uptown
And there was nobody aroun',
I got into the driver's seat
And I drove 42nd Street
In my Cadillac.
Good car to drive after a war.
Well, I remember seein' some ad,
So I turned on my Conelrad.
But I didn't pay my Con Ed bill,
So the radio didn't work so well.
Turned on my player-
It was Rock-A-Day, Johnny singin',
"Tell Your Ma, Tell Your Pa,
Our Loves Are Gonna Grow Ooh-wah, Ooh-wah."
I was feelin' kinda lonesome and blue,
I needed somebody to talk to.
So I called up the operator of time
Just to hear a voice of some kind.
"When you hear the beep
It will be three o'clock,"
She said that for over an hour
And I hung it up.
Well, the doctor interrupted me just about then,
Sayin, "Hey I've been havin' the same old dreams,
But mine was a little different you see.
I dreamt that the only person left after the war was me.
I didn't see you around."
Well, now time passed and now it seems
Everybody's having them dreams.
Everybody sees themselves walkin' around with no one else.
Half of the people can be part right all of the time,
Some of the people can be all right part of the time.
I think Abraham Lincoln said that.
"I'll let you be in my dreams if I can be in yours,"
I said that.

Bob Dylan
(Stati Uniti 1941)

* * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * *
Afrodisiaco (1) Aglietta (1) Albani (2) Alberti (1) Alda Merini (1) Alfieri (4) Altdorfer (2) Alvaro (1) Amore (2) Anarchici (1) Andersen (1) Andrea del Castagno (3) Andrea del Sarto (4) Andrea della Robbia (1) Anonimo (2) Anselmi (1) Antonello da Messina (4) Antropologia (7) APPELLO UMANITARIO (5) Apuleio (1) Architettura (5) Arcimboldo (1) Ariosto (4) Arnolfo di Cambio (2) Arp (1) Arte (4) Assisi (1) Astrattismo (3) Astrologia (1) Astronomia (3) Attila (1) Aulenti (1) Autori (7) Avanguardia (11) Averroè (1) Baccio della Porta (2) Bacone (2) Baldovinetti (1) Balla (1) Balzac (2) Barbara (1) Barocco (1) Baschenis (1) Baudelaire (2) Bayle (1) Bazille (4) Beato Angelico (6) Beccafumi (3) Befana (1) Bellonci (1) Bergson (1) Berkeley (2) Bernini (1) Bernstein (1) Bevilacqua (1) Biografie (11) Blake (2) Boccaccio (2) Boccioni (3) Böcklin (2) Body Art (1) Boiardo (1) Boito (1) Boldini (3) Bonheur (3) Bonnard (2) Borromini (1) Bosch (4) Botanica (1) Botticelli (7) Boucher (9) Bouts (2) Boyle (1) BR (1) Bramante (2) Brancati (1) Braque (1) Breton (3) Brill (2) Brontë (1) Bronzino (4) Bruegel il Vecchio (3) Brunelleschi (1) Bruno (2) Buddhismo (1) Buonarroti (1) Byron (2) Caillebotte (2) Calcio (1) Calvino (2) Calzature (1) Camillo Prampolini (1) Campanella (4) Campin (1) Canaletto (4) Cancro (1) Canova (2) Cantù (1) Capitalismo (3) Caravaggio (19) Carlevarijs (2) Carlo Levi (3) Carmi (1) Carpaccio (3) Carrà (1) Carracci (4) Carriere (1) Carroll (1) Cartesio (3) Casati (1) Cattaneo (1) Cattolici (1) Cavalcanti (1) Cellini (2) Ceruti (1) Cervantes (3) Cézanne (19) CGIL (1) Chagall (3) Chardin (4) Chassériau (2) Chaucer (1) CHE GUEVARA (1) Cialente (1) Cicerone (8) Cimabue (4) Cino da Pistoia (1) Città del Vaticano (3) Clarke (1) Classici (28) Classicismo (1) Cleland (1) Collins (1) COMMUNITY (2) Comunismo (28) Condillac (1) Constable (4) Copernico (2) Corano (1) Cormon (2) Corot (9) Correggio (4) Cosmesi (1) Costa (1) Courbet (9) Cousin il giovane (2) Couture (2) Cranach (3) Crepuscolari (1) Crespi (2) Crespi detto il Cerano (1) Creta (2) Crispi (1) Cristianesimo (3) Crivelli (2) Croce (1) Cronin (1) Cubismo (1) CUCINA (9) Cucina friulana (2) D'Annunzio (1) Dadaismo (1) Dalì (5) Dalle Masegne (1) Dante Alighieri (8) Darwin (2) Daumier (6) DC (1) De Amicis (1) De Champaigne (2) De Chavannes (1) De Chirico (4) De Hooch (2) De La Tour (4) De Nittis (3) De Pisis (1) De' Roberti (2) Defoe (1) Degas (17) Del Piombo (4) Delacroix (6) Delaroche (2) Delaunay (2) Deledda (1) Dell’Abate (2) Derain (2) Descartes (2) Desiderio da Settignano (1) Dickens (8) Diderot (2) Disegni (2) Disegni da colorare (11) Disegni Personali (2) Disney (1) Divisionismo (1) Dix (3) Doganiere (5) Domenichino (2) Donatello (4) Donne nella Storia (42) Dossi (1) Dostoevskij (8) DOTTRINE POLITICHE (75) Dova (1) Du Maurier (1) Dufy (3) Dumas (1) Duprè (1) Dürer (9) Dylan (2) Ebrei (9) ECONOMIA (7) Edda Ciano (1) Edison (1) Einstein (2) El Greco (10) Eliot (1) Elsheimer (2) Emil Zola (3) Energia alternativa (6) Engels (10) Ensor (3) Epicuro (1) Erasmo da Rotterdam (1) Erboristeria (7) Ernst (3) Erotico (1) Erotismo (3) Esenin (1) Espressionismo (3) Etruschi (1) Evangelisti (3) Fallaci (1) Fantin-Latour (1) Fascismo (26) Fattori (4) Faulkner (1) Fautrier (1) Fauvismo (1) FAVOLE (2) Fedro (1) FELICITÀ (1) Fenoglio (2) Ferragamo (1) FIABE (6) Fibonacci (1) Filarete (1) Filosofi (1) Filosofi - A (1) Filosofi - M (1) Filosofi - P (1) Filosofi - R (1) Filosofi - S (1) FILOSOFIA (56) Fini (1) Finkelstein (1) Firenze (1) Fisica (5) Fitoterapia (10) Fitzgerald (1) Fiume (1) Flandrin (1) Flaubert (4) Fogazzaro (2) Fontanesi (1) Foppa (1) Foscolo (6) Fougeron (1) Fouquet (4) Fra' Galgario (2) Fra' Guglielmo da Pisa (1) Fragonard (9) Frammenti (1) Francia (2) François Clouet (2) Freud (2) Friedrich (4) FRIULI (8) Futurismo (4) Gadda (2) Gainsborough (14) Galdieri (1) Galilei (4) Galleria degli Uffizi (1) Gamberelli (1) Garcia Lorca (1) Garcìa Lorca (1) Garibaldi (2) Gassendi (1) Gauguin (17) Gennaio (1) Gentile da Fabriano (2) Gentileschi (2) Gerard (1) Gérard (1) Gérard David (2) Géricault (7) Gérôme (2) Ghiberti (1) Ghirlandaio (2) Gialli (1) Giallo (1) Giambellino (1) Giambologna (1) Gianfrancesco da Tolmezzo (1) Gilbert (1) Ginzburg (1) Gioberti (1) Giordano (3) Giorgione (15) Giotto (12) Giovanni Bellini (10) Giovanni della Robbia (1) Giovanni XXIII (8) Giuseppe Pellizza da Volpedo (1) Giustizia (1) Glossario dell'arte (19) Gnocchi-Viani (1) Gobetti (1) Goethe (9) Gogol' (2) Goldoni (1) Gončarova (2) Gorkij (3) Gotico (1) Goya (11) Gozzano (2) Gramsci (5) Grecia (2) Greene (1) Greuze (4) Grimm (2) Gris (2) Gros (7) Grosz (3) Grünewald (5) Guardi (6) Guercino (1) Guest (1) Guglielminetti (1) Guglielmo di Occam (1) Guinizelli (1) Gutenberg (2) Guttuso (4) Hals (3) Hawthorne (1) Hayez (4) Heckel (1) Hegel (6) Heine (1) Heinrich Mann (2) Helvétius (1) Hemingway (3) Henri Rousseau (3) Higgins (1) Hikmet (1) Hobbema (2) Hobbes (1) Hodler (1) Hogarth (4) Holbein il Giovane (4) Horus (1) Hugo (1) Hume (2) Huxley (1) Il Ponte (2) Iliade (1) Impressionismo (85) Indiani (1) Informale (1) Ingres (7) Invenzioni (30) Islam (5) Israele (1) ITALIA (2) Italo Svevo (5) Jacopo Bellini (4) Jacques-Louis David (9) James (1) Jean Clouet (2) Jean-Jacques Rousseau (3) Johns (1) Jordaens (2) Jovine (3) Kafka (3) Kandinskij (4) Kant (9) Kautsky (1) Keplero (1) Kierkegaard (1) Kipling (1) Kirchner (4) Klee (3) Klimt (5) Kollwitz (1) Kuliscioff (1) Labriola (2) Lancret (3) Land Art (1) Larsson (1) Lavoro (2) Le Nain (3) Le Sueur (2) Léger (2) Leggende (1) Leggende epiche (1) Leibniz (1) Lenin (7) Leonardo (58) Leopardi (3) Letteratura (22) Levi Montalcini (1) Liala (1) Liberalismo (1) LIBERTA' (28) LIBRI (23) Liotard (5) Lippi (5) Locke (4) Lombroso (1) Longhi (3) Longoni (1) Lorenzetti (3) Lorenzo il Magnifico (1) Lorrain (5) Lotto (6) Luca della Robbia (1) Lucia Alberti (1) Lucrezio (2) Luini (2) Lutero (10) Macchiaioli (1) Machiavelli (10) Maderno (1) Magnasco (1) Magritte (4) Maimeri (1) Makarenko (1) Mallarmé (2) Manet (13) Mantegna (8) Manzoni (4) Maometto (4) Marcks (1) MARGHERITA HACK (1) Marquet (2) Martini (7) Marx (18) Marxismo (9) Masaccio (7) Masolino da Panicale (1) Massarenti (1) Masson (2) Materialismo (1) Matisse (6) Matteotti (2) Maupassant (1) Mauriac (1) Mazzini (5) Mazzucchelli detto il Morazzone (1) Medicina (3) Medicina alternativa (22) Medicina naturale (16) Meissonier (2) Melozzo da Forlì (2) Melville (1) Memling (4) Merimée (1) Metafisica (5) Metalli (1) Meynier (1) Micene (2) Michelangelo (11) Mickiewicz (1) Millais (1) Millet (4) Minguzzi (1) Mino da Fiesole (1) Miró (2) Mistero (10) Modigliani (4) Molinella (1) Mondrian (4) Monet (15) Montaigne (1) Montessori (2) Monti (3) Monticelli (2) Moore (1) Morandi (4) Moreau (4) Morelli (1) Moretto da Brescia (2) Morisot (3) Moroni (2) Morse (1) Mucchi (16) Munch (2) Murillo (4) Musica (14) Mussolini (5) Mussulmani (5) Napoleone (11) Natale (8) Nazismo (17) Némirovsky (1) Neo-impressionismo (3) Neoclassicismo (1) Neorealismo (1) Neruda (2) Newton (2) Nietzseche (1) Nievo (1) Nobel (1) Nolde (2) NOTIZIE (1) Nudi nell'arte (52) Odissea (25) Olocausto (6) Omeopatia (18) Omero (26) Onorata Società (1) Ortese (1) Oudry (1) Overbeck (2) Ovidio (1) Paganesimo (1) Palazzeschi (1) Palizzi (1) Palladio (1) Palma il Vecchio (1) Panama (1) Paolo Uccello (5) Parapsicologia (1) Parini (3) Parmigianino (3) Pascal (1) Pascoli (3) Pasolini (3) Pastello (1) Pavese (3) Pedagogia (2) Pellizza da Volpedo (1) PERSONAGGI DEL FRIULI (30) Perugino (3) Petacci (1) Petrarca (4) Piazzetta (2) Picasso (8) Piero della Francesca (9) Piero di Cosimo (2) Pietro della Cortona (1) Pila (2) Pinturicchio (1) Pirandello (2) Pisanello (2) Pisano (1) Pissarro (10) Pitagora (1) Pitocchetto (1) Pittura (1) Plank (1) Plechanov (1) Poe (1) Poesie (4) Poesie Classiche (18) POESIE di DONNE (2) Poesie personali (16) POETI CONTRO IL RAZZISMO (1) POETI CONTRO LA GUERRA (18) Poliziano (1) Pollaiolo (4) Pomodoro (1) Pomponazzi (1) Pontano (1) Pontormo (1) Pop Art (1) Poussin (9) Pratolini (1) Premi Letterari (3) Prévost (1) Primaticcio (2) Primo Levi (1) Problemi sociali (2) Procaccini (1) PROGRAMMI PC (1) Prostituzione (1) Psicanalisi (2) PSICOLOGIA (5) Pubblicità (1) Pulci (1) Puntitismo (3) Puvis de Chavannes (1) Quadri (2) Quadri personali (1) Quarton (2) Quasimodo (1) Rabelais (1) Racconti (1) Racconti personali (1) Raffaello (21) RAPHAËL MAFAI (1) Rasputin (1) Rauschenberg (1) Ravera (1) Ray (1) Razzismo (1) Realismo (3) Rebreanu (1) Recensione libri (15) Redon (1) Regina Bracchi (1) Religione (8) Rembrandt (10) Reni (4) Renoir (20) Resistenza (8) Ribera (4) RICETTE (3) Rimbaud (2) Rinascimento (3) RIVOLUZIONARI (55) Rococò (1) Roma (6) Romantici (1) Romanticismo (1) Romanzi (3) Romanzi rosa (1) Rossellino (1) Rossetti (1) Rosso Fiorentino (3) Rouault (1) Rousseau (3) Rovani (1) Rubens (13) Russo (1) S. Francesco (1) Sacchetti (1) SAGGI (11) Salgari (1) Salute (16) Salvator Rosa (2) San Francesco (5) Sandokan (1) Sannazaro (2) Santi (1) Sassetta (2) Scapigliatura (1) Scheffer (1) Schiele (3) Schmidt-Rottluff (1) Schopenhauer (2) Sciamanesimo (1) Sciascia (2) Scienza (7) Scienziati (13) Scipione (1) Scoperte (33) Scoto (1) Scott (1) Scrittori e Poeti (24) Scultori (2) Scultura (1) Segantini (2) Sellitti (1) Seneca (2) Sereni (1) Sérusier (2) Sessualità (4) Seurat (3) Severini (1) Shaftesbury (1) Shoah (7) Signac (3) Signorelli (2) Signorini (1) Simbolismo (2) Sindacato (2) Sinha (1) Sironi (2) Sisley (3) Smith (1) Socialismo (45) Società segrete (1) Sociologia (3) Socrate (1) SOLIDARIETA' (6) Solimena (2) Solženicyn (1) Somerset Maugham (3) Sondaggi (1) Sorel (2) Soulages (1) Soulanges (2) Soutine (1) Spagna (1) Spagnoletto (4) Spaventa (1) Spinoza (3) Stampa (2) Steinbeck (1) Stendhal (1) Stevenson (4) Stilista (1) STORIA (68) Storia del Pensiero (80) Storia del teatro (1) Storia dell'arte (124) Storia della tecnica (24) Storia delle Religioni (47) Stubbs (1) Subleyras (2) Superstizione (1) Surrealismo (1) Swift (3) Tacca (1) Tacito (1) Taoismo (1) Tasca (1) Tasso (2) Tassoni (1) Ter Brugghen (2) Terapia naturale (18) Terracini (1) Thomas Mann (6) Tiepolo (4) Tina Modotti (1) Tintoretto (8) Tipografia (2) Tiziano (18) Togliatti (2) Toland (1) Tolstoj (2) Tomasi di Lampedusa (3) Toulouse-Lautrec (6) Tradizioni (1) Troyon (2) Tura (2) Turati (3) Turgenev (2) Turner (6) UDI (1) Ugrešić (1) Umanesimo (1) Umorismo (1) Ungaretti (3) Usi e Costumi (1) Valgimigli (2) Van Der Goes (3) Van der Weyden (4) Van Dyck (6) Van Eyck (8) Van Gogh (16) Van Honthors (2) Van Loo (2) Vangelo (3) Velàzquez (8) Veneziano (2) Verdura (1) Verga (10) Verismo (10) Verlaine (5) Vermeer (8) Vernet (1) Veronese (4) Verrocchio (2) VIAGGI (2) Viani (1) Vico (1) Video (13) Vigée­-Lebrun (2) VINI (3) Virgilio (3) Vittorini (2) Vivanti (1) Viviani (1) Vlaminck (1) Volta (2) Voltaire (3) Von Humboldt (1) Vouet (4) Vuillard (3) Warhol (1) Watson (1) Watteau (9) Wells (1) Wilde (2) Windsor (6) Winterhalter (1) Witz (2) Wright (1) X X X da fare (34) Zurbarán (3)