mercoledì 13 maggio 2009

LA BELLA DROGHIERA (The beautiful grocer) - Amedeo Modigliani

LA BELLA DROGHIERA (1918)
Amedeo Modigliani (1884 - 1920)
Pittore italiano
Collezione Privata a Parigi

Olio su tela cm 100 x 65

"La bella droghiera" fa parte di una serie di ritratti, eseguiti tra il 1916 e il 1918, che ha per soggetto personaggi comuni, colti nella vita quotidiana. In questa tela, come nelle due versioni "La servetta" (1916) e "La fioraia", la linea di contorno dei personaggi è semplice, resa per mezzo di forme essenziali, primitive e così pure da donare al soggetto una dimensione quasi sacrale.

I colori sono caldi, l'emozione controllata è trasmessa grazie ad alcuni dettagli delicatamente dosati.
Questi ritratti sono frutto di una lunga riflessione del pittore sulle arti primitive africane e precolombiane, come avvenuto anche per altri artisti contemporanei, ma rappresentano tuttavia una ricerca sull'arte senese del XIV secolo e, soprattutto, sull'opera di Cézanne, interpretata da Modigliani in maniera del tutto personale.


L'OPERA

II titolo dell'opera trova la sua origine nell'iscrizione EPIC (da épicerie, drogheria), visibile in alto.

La tela è stata probabilmente dipinta a Nizza o a Cagnes, dove l'artista si era stabilito tra il 1918 e il 1919 a causa della sua salute cagionevole.


VEDI ANCHE ...



AMEDEO MODIGLIANI

Amedeo Modigliani è nato a Livorno il 12 luglio 1884..., le malattie lo condizioneranno per tutta la vita: in una sequenza impressionante è colpito da pleurite, febbre tifoidea e infine dalla tubercolosi, che lo tormenterà a lungo fino a portarlo alla morte.

Nonostante le precarie condizioni di salute, frequenta il liceo per poi iscriversi, nel 1902, all'Accademia di Belle Arti di Firenze e, nel 1903, a quella di Venezia.
Nel 1906 giunge a Parigi, dove alloggia inizialmente in Rue Caulaincourt, vicino al Bateau-Lavoir.

In questa città conosce ben presto Picasso e Utrillo, ma si trasferisce a Montparnasse solo nel 1909, dopo aver esposto, l'anno precedente, al Salone degli indipendenti.
Ha modo così di conoscere lo scultore rumeno Constantin Brancusi, che svolge un ruolo determinante nella vita di Modigliani: da questo momento, egli infatti si dedicherà solo alla scultura, fino al 1912, anno in cui espone ben otto sculture in pietra, a grandezza naturale, al Salon d'Automne.

Nel 1913, dopo essere ritornato alla pittura, l'artista si lega alla poetessa Beatrice Hastings,della quale eseguirà numerosi ritratti.

Nel 1916 incontra Leopold Zborowski, poeta polacco, che da questo momento in poi si occuperà del la vendita dei suoi quadri e rimarrà suo fedele amico sino alla morte.

In questi anni Modigliani vive intensamente giorno e notte la vita dei Caffè di Montparnasse, accompagnandosi ai suoi amici abituali, gli artisti Pascin, Ortiz de Zarate, Zadkine, Soutine e Kislino.

Nel 1918 Zborowski conduce Modigliani, insieme alla moglie Jeanne Hébuterne, a Cagnes..., l'artista prolunga fino al 1919 il suo soggiorno nella Costa Azzurra, nella speranza di migliorare la propria salute.

È un tentativo inutile: tornato a Parigi, viene trasportato d'urgenza all'ospedale della Charité, dove muore il 24 gennaio 1920.

Il giorno seguente si suicida sua moglie Jeanne, a lui legata dal 1917.


VEDI ANCHE ...

AMEDEO MODIGLIANI - La vita

LA BELLA DROGHIERA - Amedeo Modigliani

LA BIONDA CON GLI ORECCHINI - Amedeo Modigliani


Storia del pensiero filosofico e scientifico (History of philosophical and scientific thought) - Ludovico Geymonat


Storia del pensiero filosofico e scientifico
Autore - Ludovico Geymonat
Editore Garzanti Libri
Data di Pubblicazione 1978
Collana - Collezione maggiore
Reparto - Filosofia


Metafisica e pensiero scientifico


A cura del prof. Ludovico Geymonat, valente cultore di studi epistemologici e docente di storia della filosofia all'Università di Pavia, l'immensa opera "Il pensiero filosofico e scientifico".
L'autore vi traccia un profilo di storia del pensiero scientifico dalle origini (nella Grecia del V secolo) al periodo del secondo dopoguerra, cercando soprattutto di mettere in evidenza i momenti cruciali del suo sviluppo e non mancando di sottolineare gli stretti rapporti che intercorrono tra la storia della ricerca scientifica e la storia generale della società e del pensiero umano.

Particolare attenzione si dà, nell'opera del Geymonat, alle moderne discussioni metodologiche sui principi e sui concetti del sapere scientifico.

Volendo caratterizzare con due attributi antitetici l'atteggiamento del metafisico e quello dello scienziato, ritengo che potremmo far uso dei termini "passivo" ed "attivo".

In che senso l'atteggiamento del metafisico può venir chiamato passivo?
In questo: che il metafisico si propone, come scopo ultimo, di mettere la mente umana nelle migliori condizioni per "vedere" la realtà, cioè per apprendere nella sua purezza ciò che esiste, non per alterarlo o perfezionarlo.
Per il metafisico platonizzante si tratta di cogliere i principi universali dell'essere; invece per il metafisico positivista si tratta dì cogliere i dati delle sensazioni. Questi e quelli però sono interpretati come qualcosa d'intoccabile, d'assoluto, di fronte a cui non v'è che da chinarsi con fedele rispetto.

Anche il metafisico soggettivista condivide questo atteggiamento, malgrado l'apparenza contraria. La vera realtà è, per lui, il Soggetto universale, indubbiamente più vicino dell'antico essere trascendente alta mente dell'uomo, ma pur sempre fornito di una sua assolutezza. Di fronte ad esso il nostro compito supremo sarà dì comprendere le leggi, di afferrare la natura profonda del suo divenire, di realizzarlo quanto più è possibile in noi; cioè, anche in questo caso, di adeguare il nostro essere contingente all'essere universale che assomma in sé la pienezza della realtà. Atteggiamento sostanzialmente passivo, dunque, rivolto a cogliere ciò che "è in sé", e che, per il suo modo di essere, può garantire l'assolutezza delle nostre conoscenze.

L'atteggiamento dello scienziato è, al contrario, strutturalmente attivo. Il pensiero scientifico non coglie un "qualcosa che già è", ma costruisce, trasforma, scompone e ricompone, sempre convinto che la sua costruzione può venire ulteriormente modificata, ampliata, corretta. Esso lavora sul provvisorio. Costruisce delle teorie matematiche e fisiche, ma sempre riservandosi di perfezionarle, estenderle, reinterpretarle. Si rivolge all'esperienza, ma non accontentandosi mai di ciò che essa dà spontaneamente; sa di dover elaborare con intelligenza l'interrogazione per ottenere dall'esperienza una risposta accettabile; e sa che questa risposta, comunque interessante, non escluderà mai un'ulteriore interrogazione più precisa, rivolta ad approfondire il senso della prima.

Per il pensiero scientifico né il mondo esterno, né la nostra stessa razionalità costituiscono qualcosa di "divino" di "intoccabile".
Tutto può e deve. venir trasformato dall'opera dell'uomo. Si interviene sullo sviluppo dei fenomeni per correggerlo a nostro vantaggio; si interviene sui nostri stessi metodi di agire sopra i fenomeni per ottenere un'azione più efficace. In altri termini - seguendo la celebre glossa di Marx a Feuerbach - non ci si limita più a "interpretare il mondo", ma si opera per "modificarlo".
Capire la struttura del pensiero scientifico significa capire questa contrapposizione totale tra scienza e metafisica; significa capire che il lavoro dello scienziato consiste in una perenne costruzione di tecniche, non nell'enunciazione di "verità assolute".


VEDI ANCHE ...

PENSIERO POLITICO DEL XIX SECOLO – LIBERALISMO e SOCIALISMO

IL SOCIALISMO SCIENTIFICO (Scientific socialism)

MATERIALISMO STORICO

IL CAPITALE - THEORIEN UBEN DEN MEHRWERT - Karl Marx

MARX E L’ECONOMIA – IL CAPITALE - DAS KAPITAL - Kritider politischen Oekonomie

IL MARXISMO E NAPOLEONE (Marxism and Napoleon)

UTOPIA di Thomas More

IL CONTRATTO SOCIALE - Jean Jacques Rousseau - On The Social Contract

EMILIO - ÉMILE - Jean Jacques Rousseau

TRATTATO SUL GOVERNO - John Locke

SAGGIO SULL'INTELLETTO UMANO - John Locke

LA CITTA' DEL SOLE - Tommaso Campanella

_______________________________________________
Afrodisiaco (1) Aglietta (1) Albani (2) Alberti (1) Alda Merini (1) Alfieri (4) Altdorfer (2) Alvaro (1) Amore (2) Anarchici (1) Andersen (1) Andrea del Castagno (3) Andrea del Sarto (4) Andrea della Robbia (1) Anonimo (2) Anselmi (1) Antonello da Messina (4) Antropologia (7) APPELLO UMANITARIO (5) Apuleio (1) Architettura (4) Arcimboldo (1) Ariosto (4) Arnolfo di Cambio (2) Arp (1) Arte (4) Assisi (1) Astrattismo (3) Astrologia (1) Astronomia (3) Attila (1) Aulenti (1) Autori (7) Avanguardia (11) Averroè (1) Baccio della Porta (2) Bacone (2) Baldovinetti (1) Balla (1) Balzac (2) Barbara (1) Barocco (1) Baschenis (1) Baudelaire (2) Bayle (1) Bazille (4) Beato Angelico (6) Beccafumi (3) Befana (1) Bellonci (1) Bergson (1) Berkeley (2) Bernini (1) Bernstein (1) Bevilacqua (1) Biografie (11) Blake (2) Boccaccio (2) Boccioni (2) Böcklin (2) Body Art (1) Boiardo (1) Boito (1) Boldini (3) Bonheur (3) Bonnard (2) Borromini (1) Bosch (4) Botanica (1) Botticelli (7) Boucher (9) Bouts (2) Boyle (1) BR (1) Bramante (2) Brancati (1) Braque (1) Breton (3) Brill (2) Brontë (1) Bronzino (4) Bruegel il Vecchio (3) Brunelleschi (1) Bruno (2) Buddhismo (1) Buonarroti (1) Byron (2) Caillebotte (2) Calcio (1) Calvino (2) Calzature (1) Camillo Prampolini (1) Campanella (4) Campin (1) Canaletto (4) Cancro (2) Canova (2) Cantù (1) Capitalismo (3) Caravaggio (19) Carlevarijs (2) Carlo Levi (3) Carmi (1) Carpaccio (3) Carrà (1) Carracci (4) Carriere (1) Carroll (1) Cartesio (3) Casati (1) Cattaneo (1) Cattolici (1) Cavalcanti (1) Cellini (2) Cervantes (3) Cézanne (19) Chagall (3) Chardin (4) Chassériau (2) Chaucer (1) CHE GUEVARA (1) Cialente (1) Cicerone (8) Cimabue (4) Cino da Pistoia (1) Città del Vaticano (3) Clarke (1) Classici (26) Classicismo (1) Cleland (1) Collins (1) COMMUNITY (2) Comunismo (28) Condillac (1) Constable (4) Copernico (2) Corano (1) Cormon (2) Corot (9) Correggio (4) Cosmesi (1) Costa (1) Courbet (9) Cousin il giovane (2) Couture (2) Cranach (3) Crepuscolari (1) Crespi (2) Crespi detto il Cerano (1) Creta (2) Crispi (1) Cristianesimo (3) Crivelli (2) Croce (1) Cronin (1) Cubismo (1) CUCINA (9) Cucina friulana (2) D'Annunzio (1) Dadaismo (1) Dalì (5) Dalle Masegne (1) Dante Alighieri (8) Darwin (2) Daumier (6) DC (1) De Amicis (1) De Champaigne (2) De Chavannes (1) De Chirico (4) De Hooch (2) De La Tour (4) De Nittis (2) De Pisis (1) De' Roberti (2) Defoe (1) Degas (16) Del Piombo (4) Delacroix (6) Delaroche (2) Delaunay (2) Deledda (1) Dell’Abate (2) Derain (2) Descartes (2) Desiderio da Settignano (1) Dickens (8) Diderot (2) Disegni (2) Disegni da colorare (10) Disegni Personali (2) Disney (1) Dix (3) Doganiere (5) Domenichino (2) Donatello (4) Donne nella Storia (42) Dossi (1) Dostoevskij (7) DOTTRINE POLITICHE (75) Dova (1) Du Maurier (1) Dufy (3) Dumas (1) Duprè (1) Dürer (9) Dylan (2) Ebrei (9) ECONOMIA (7) Edda Ciano (1) Edison (1) Einstein (2) El Greco (9) Eliot (1) Elsheimer (2) Emil Zola (3) Energia alternativa (6) Engels (10) Ensor (3) Epicuro (1) Erasmo da Rotterdam (1) Erboristeria (7) Ernst (3) Erotico (1) Erotismo (4) Esenin (1) Espressionismo (3) Etruschi (1) Evangelisti (3) Fallaci (1) Fantin-Latour (1) Fascismo (26) Fattori (4) Faulkner (1) Fautrier (1) Fauvismo (1) FAVOLE (2) Fedro (1) FELICITÀ (1) Fenoglio (2) Ferragamo (1) FIABE (6) Fibonacci (1) Filarete (1) Filosofi (1) Filosofi - A (1) Filosofi - F (1) Filosofi - M (1) Filosofi - P (1) Filosofi - R (1) Filosofi - S (1) FILOSOFIA (55) Fini (1) Finkelstein (1) Firenze (1) Fisica (5) Fitoterapia (10) Fitzgerald (1) Fiume (1) Flandrin (1) Flaubert (4) Fogazzaro (2) Fontanesi (1) Foppa (1) Foscolo (6) Fougeron (1) Fouquet (4) Fra' Galgario (2) Fra' Guglielmo da Pisa (1) Fragonard (9) Frammenti (1) Francia (2) François Clouet (2) Freud (1) Friedrich (5) FRIULI (8) Futurismo (3) Gadda (2) Gainsborough (14) Galdieri (1) Galilei (2) Galleria degli Uffizi (1) Gamberelli (1) Garcia Lorca (1) Garcìa Lorca (1) Garibaldi (2) Gassendi (1) Gauguin (17) Gennaio (1) Gentile da Fabriano (2) Gentileschi (2) Gerard (1) Gérard (1) Gérard David (2) Géricault (7) Gérôme (2) Ghiberti (1) Ghirlandaio (2) Gialli (1) Giallo (1) Giambellino (1) Giambologna (1) Gianfrancesco da Tolmezzo (1) Gilbert (1) Ginzburg (1) Gioberti (1) Giordano (3) Giorgione (15) Giotto (12) Giovanni Bellini (10) Giovanni della Robbia (1) Giovanni XXIII (8) Giustizia (1) Glossario dell'arte (19) Gnocchi-Viani (1) Gobetti (1) Goethe (9) Gogol' (2) Goldoni (1) Gončarova (2) Gorkij (3) Gotico (1) Goya (11) Gozzano (2) Gozzoli (1) Gramsci (4) Grecia (2) Greene (1) Greuze (4) Grimm (2) Gris (2) Gros (7) Grosz (3) Grünewald (5) Guadagni (1) Guardi (6) Guercino (1) Guest (1) Guglielminetti (1) Guglielmo di Occam (1) Guinizelli (1) Gutenberg (2) Guttuso (4) Hals (3) Hawthorne (1) Hayez (4) Heckel (1) Hegel (6) Heine (1) Heinrich Mann (1) Helvétius (1) Hemingway (3) Henri Rousseau (3) Higgins (1) Hikmet (1) Hobbema (2) Hobbes (1) Hodler (1) Hogarth (4) Holbein il Giovane (4) Hugo (1) Hume (2) Huxley (1) Il Ponte (2) Iliade (1) Impressionismo (85) Indiani (1) Informale (1) Ingres (7) Invenzioni (31) Islam (5) Israele (1) ITALIA (2) Italo Svevo (5) Jacopo Bellini (4) Jacques-Louis David (9) James (1) Jean Clouet (2) Jean-Jacques Rousseau (3) Johns (1) Jordaens (2) Jovine (3) Kafka (3) Kandinskij (4) Kant (9) Kautsky (1) Keplero (1) Kierkegaard (1) Kipling (1) Kirchner (4) Klee (3) Klimt (4) Kollwitz (1) Kuliscioff (1) Labriola (2) Lancret (3) Land Art (1) Larsson (1) Lavoro (2) Le Nain (3) Le Sueur (2) Léger (2) Leggende (1) Leggende epiche (1) Leibniz (1) Lenin (7) Leonardo (43) Leopardi (3) Letteratura (22) Levi Montalcini (1) Liala (1) Liberalismo (1) LIBERTA' (28) LIBRI (23) Liotard (5) Lippi (5) Locke (4) Lombroso (1) Longhi (3) Lorenzetti (3) Lorenzo il Magnifico (1) Lorrain (5) Lotto (6) Luca della Robbia (1) Lucia Alberti (1) Lucrezio (2) Luini (2) Lutero (3) Macchiaioli (1) Machiavelli (10) Maderno (1) Magnasco (1) Magritte (4) Maimeri (1) Makarenko (1) Mallarmé (2) Manet (14) Mantegna (8) Manzoni (4) Maometto (4) Marcks (1) MARGHERITA HACK (1) Marquet (2) Martini (7) Marx (17) Marxismo (9) Masaccio (7) Masolino da Panicale (1) Massarenti (1) Masson (2) Matisse (6) Matteotti (2) Maupassant (1) Mauriac (1) Mazzini (5) Mazzucchelli detto il Morazzone (1) Medicina (4) Medicina alternativa (23) Medicina naturale (17) Meissonier (2) Melozzo da Forlì (2) Melville (1) Memling (4) Merimée (1) Metafisica (4) Metalli (1) Meynier (1) Micene (2) Michelangelo (11) Mickiewicz (1) Millais (1) Millet (4) Minguzzi (1) Mino da Fiesole (1) Miró (2) Mistero (10) Modigliani (4) Molinella (1) Mondrian (4) Monet (14) Montaigne (1) Montessori (2) Monti (3) Monticelli (2) Moore (1) Morandi (4) Moreau (4) Morelli (1) Moretto da Brescia (2) Morisot (3) Moroni (2) Morse (1) Mucchi (16) Munch (2) Murillo (4) Musica (14) Mussolini (5) Mussulmani (5) Napoleone (11) Natale (8) Nazismo (17) Némirovsky (1) Neo-impressionismo (3) Neoclassicismo (1) Neorealismo (1) Neruda (2) Newton (2) Nietzseche (1) Nievo (1) Nolde (2) NOTIZIE (1) Nudi nell'arte (52) Odissea (1) Olocausto (6) Omeopatia (18) Omero (2) Onorata Società (1) Ortese (1) Oudry (1) Overbeck (2) Ovidio (1) Paganesimo (1) Palazzeschi (1) Palizzi (1) Palladio (1) Palma il Vecchio (1) Panama (1) Paolo Uccello (5) Parapsicologia (1) Parini (3) Parmigianino (3) Pascal (1) Pascoli (3) Pasolini (3) Pavese (3) Pedagogia (2) Pellizza da Volpedo (2) PERSONAGGI DEL FRIULI (30) Perugino (3) Petacci (1) Petrarca (4) Piazzetta (2) Picasso (8) Piero della Francesca (8) Piero di Cosimo (2) Pietro della Cortona (1) Pila (2) Pinturicchio (2) Pirandello (2) Pisanello (2) Pisano (1) Pissarro (10) Pitagora (1) Plechanov (1) Poe (1) Poesie (4) Poesie Classiche (18) POESIE di DONNE (2) Poesie personali (16) POETI CONTRO IL RAZZISMO (1) POETI CONTRO LA GUERRA (18) Poliziano (1) Pollaiolo (4) Pomodoro (1) Pomponazzi (1) Pontano (1) Pontormo (1) Pop Art (1) Poussin (9) Pratolini (1) Premi Letterari (3) Prévost (1) Primaticcio (2) Primo Levi (1) Problemi sociali (2) Procaccini (1) PROGRAMMI PC (1) Prostituzione (1) Psicoanalisi (1) PSICOLOGIA (5) Pubblicità (1) Pulci (1) Puntitismo (3) Puvis de Chavannes (1) Quadri (2) Quadri personali (1) Quarton (2) Quasimodo (1) Rabelais (1) Racconti (1) Racconti personali (1) Raffaello (20) Rasputin (1) Rauschenberg (1) Ravera (1) Ray (1) Razzismo (1) Realismo (3) Rebreanu (1) Recensione libri (15) Redon (1) Regina Bracchi (1) Religione (7) Rembrandt (10) Reni (4) Renoir (19) Resistenza (8) Ribera (4) RICETTE (3) Rimbaud (2) Rinascimento (3) RIVOLUZIONARI (55) Rococò (1) Roma (6) Romantici (1) Romanticismo (1) Romanzi (3) Romanzi rosa (1) Rossellino (1) Rossetti (1) Rosso Fiorentino (3) Rouault (1) Rousseau (3) Rovani (1) Rubens (13) Russo (1) Sacchetti (1) SAGGI (11) Salute (16) Salvator Rosa (2) San Francesco (5) Sannazaro (2) Santi (1) Sassetta (2) Scapigliatura (1) Scheffer (1) Schiele (3) Schmidt-Rottluff (1) Sciascia (2) Scienza (8) Scienziati (13) Scipione (1) Scoperte (33) Scoto (1) Scott (1) Scrittori e Poeti (24) Scultori (2) Segantini (2) Sellitti (1) Seneca (2) Sereni (1) Sérusier (2) Sessualità (5) Seurat (3) Severini (1) Shaftesbury (1) Shoah (7) Signac (3) Signorelli (2) Signorini (1) Simbolismo (2) Sindacato (1) Sinha (1) Sironi (2) Sisley (3) Smith (1) Socialismo (45) Società segrete (1) Sociologia (4) Socrate (1) SOLDI (1) Soldi Internet (1) SOLIDARIETA' (6) Solimena (2) Solženicyn (1) Somerset Maugham (3) Sondaggi (1) Sorel (2) Soulages (1) Soulanges (2) Soutine (1) Spagna (1) Spagnoletto (4) Spaventa (1) Spinoza (2) Stampa (2) Steinbeck (1) Stendhal (1) Stevenson (4) Stilista (1) STORIA (68) Storia del Pensiero (81) Storia del teatro (1) Storia dell'arte (123) Storia della tecnica (24) Storia delle Religioni (47) Stubbs (1) Subleyras (2) Superstizione (1) Surrealismo (1) Swift (3) Tacca (1) Tacito (1) Tasca (1) Tasso (2) Tassoni (1) Ter Brugghen (2) Terapia naturale (18) Terracini (1) Thomas Mann (6) Tiepolo (4) Tina Modotti (1) Tintoretto (8) Tipografia (2) Tiziano (18) Togliatti (2) Toland (1) Tolstoj (2) Tomasi di Lampedusa (3) Toulouse-Lautrec (5) Tradizioni (1) Troyon (2) Tura (2) Turati (2) Turgenev (2) Turner (6) UDI (1) Ugrešić (1) Umanesimo (1) Umorismo (1) Ungaretti (3) Usi e Costumi (1) Valgimigli (2) Van Der Goes (3) Van der Weyden (4) Van Dyck (6) Van Eyck (8) Van Gogh (15) Van Honthors (2) Van Loo (2) Vangelo (3) Velàzquez (8) Veneziano (2) Verdura (1) Verga (10) Verismo (10) Verlaine (5) Vermeer (8) Vernet (1) Veronese (4) Verrocchio (2) VIAGGI (2) Viani (1) Vico (1) Video (13) Vigée­-Lebrun (2) VINI (3) Virgilio (3) Vittorini (2) Vivanti (1) Viviani (1) Vlaminck (1) Volta (2) Voltaire (2) Vouet (4) Vuillard (3) Warhol (1) Watson (1) Watteau (9) Wells (1) Wilde (1) Winterhalter (1) Witz (2) Wright (1) X X X da fare (34) Zurbarán (3)