martedì 29 settembre 2009

IL CIARLATANO (The charlatan) - Pietro Longhi


IL CIARLATANO (1757)
Pietro Longhi (1702 - 1785)
Pittore italiano del XVIII secolo
Ca' Rezzonico a Venezia
Olio su tela cm. 63 x 50


CLICCA IMMAGINE alta risoluzione

Pixel 1780 x 2250 - Mb 1,96


Il dipinto raffigura un ciarlatano che, dall'alto di un tavolo, affascina con la sua parlantina un gruppo di donne.

Alle sue spalle un teatrino di marionette, spettacolo assai diffuso a Venezia nel Settecento.

In primo piano due nobili sono vestiti in maschera, con abiti fedeli alla moda carnevalesca dell'epoca.

Quest'opera fa parte di un'ampia serie dedicata dal Longhi alle feste in maschera e agli spettacoli allestiti per le strade (soprattutto sotto i portici di Palazzo Ducale) da attori, indovini, ciarlatani e chiromanti, un allegro divertimento per l'aristocrazia locale e per gli stranieri in visita a Venezia.

Questo lavoro riflette la tendenza del Longhi nel corso della metà del secolo, di abbandonare la luminosa tavolozza, influenzata da R. Carriera, a favore di toni decisamente bruni, stesi sempre con una rapida pennellata.

È possibile che a determinare questa tendenza siano stati gli echi rembrandtiani giunti a Venezia grazie a Bartolomeo Nazari.


L'opera


Il dipinto è firmato e datato in basso a sinistra: «Longhi Pin.T. 1757».

Appartenuto a Teodoro Correr, passò insieme a tutta la collezione al Museo Correr.

Oggi il quadro si trova al Museo di Ca' Rezzonico, antico palazzo aristocratico, nel 1935 venduto dagli eredi della nobile casata al Comune veneziano, e quindi destinato ad ospitare i capolavori del Settecento veneziano.

Repliche de "Il Ciarlatano" si trovano in alcune Collezioni private.


VEDI ANCHE ...

Pietro LONGHI (1702 - 1785) Pittore veneziano del Settecento

CACCIA ALL'ANATRA (1760) - Pietro Longhi


Pietro LONGHI (1702 - 1785) Pittore veneziano del Settecento

      
Pietro LONGHI (1702 - 1785)
Pittore veneziano del Settecento



Pietro Falca, poi detto Longhi, nacque a Venezia nel 1702, e si dedicò alle arti spinto dal padre Alessandro, famoso argentiere.

Il nome dell'artista appare menzionato per la prima volta in un documento del 1732, dove è citato come autore della pala d'altare "San Pellegrino condannato al supplizio" per la chiesa di San Pellegrino.

Il 27 settembre del 1732 sposò Caterina Maria Ricci e dal matrimonio nacque il figlio Alessandro, anch'egli pittore nonché primo biografo dell'artista.

Il nome di Pietro Longhi è citato nella Fraglia dei pittori di Venezia dal 1737 al 1773.

La sua attività si svolse costantemente al servizio della prestigiosa committenza locale: i Segredo, i Grimani, i Michiel e i Pisani.

Questi ultimi lo chiamarono nel 1763 a dirigere la neo Accademia del Disegno ed Incisione.

Dalle fonti son riuscito a sapere che il Longhi morì "dal mal di petto" nel 1785.

Pietro Longhi fu il massimo rappresentante della pittura veneziana del XVIII secolo.

Dopo una fase giovanile dedicata dapprima alla pittura sacra e poi a quella di storia sotto la guida del suo maestro Antonio Balestra, verso la fine degli anni Quaranta del Settecento egli divenne, insieme al Guardi, il più lucido e fedele cronista del suo tempo.

Egli seppe illustrare con disincantata ironia alcuni aspetti più interessanti della vita veneziana.

Fu particolarmente ammirato dai suoi contemporanei, molti dei quali ebbero con lui un ottimo rapporto..., fra questi voglio qui ricordare Carlo Goldoni che nel 1750, in occasione delle nozze Grimani-Contarini, gli dedicò un sonetto, e gli riconobbe la capacità di "descrivere i caratteri e le passioni degli uomini".

La sua fama giunse fino all'estero, soprattutto in Francia dove, paragonato a Watteau, godette dei favori del celebre collezionista Mariette.


VEDI ANCHE ...

IL CIARLATANO (1757) Pietro Longhi

CACCIA ALL'ANATRA (1760) - Pietro Longhi
  

MADONNA COL BAMBINO, SANT'ANTONIO ABATE E UN DEVOTO (Virgin and Child with St Anthony the Abbot and a Donor) - Hans MEMLING

MADONNA COL BAMBINO, SANT'ANTONIO ABATE E UN DEVOTO (1472)
Hans MEMLING (1435 circa - 1494)
Pittore fiammingo del XV secolo
NATIONAL GALLERY OF CANADA a OTTAWA
Olio su tela cm. 93 x 55



Un ricco signore, vestito con abiti eleganti foderati di pelliccia e inginocchiato in preghiera, viene presentato da Sant'Antonio Abate alla Vergine e al piccolo Gesù.
Il Santo sembra in atto di proteggere il personaggio in preghiera, e quasi fare scudo con il suo corpo alle avversità che possono giungere alle spalle.
Contemporaneamente indica al suo protetto la giusta via per giungere alla salvezza dell'anima. Sant'Antonio è riconoscibile dai suoi due attributi caratteristici: il bastone da pellegrino e il maialino o cinghiale che spesso lo accompagna (voglio ricordarvi che il Santo è il protettore degli animali).
La Vergine, anche se fisicamente vicina agli altri due personaggi, è in realtà molto distaccata: il pittore ne ha accentuato l'aspetto solenne e ieratico, conferendole la sacralità di un'apparizione.
La veste leggermente staccata dal suolo dà l'impressione che la figura sia priva di peso.
La scena si svolge in un ambiente aperto sul lato destro verso un paesaggio dai toni verdi e azzurri, che si intravede attraverso una finestra ed una porta.
Sulla parete di fondo il geometrico trono ligneo della Vergine è sormontato da un baldacchino di color rosso vivo (che riprende il manto della Madonna), mentre un prezioso tessuto in velluto con motivi a melagrana su bastone ondulato, tipico della seconda metà del Quattrocento, riveste quasi completamente il muro.
Il pavimentò in piastrelle policrome è un elemento ricorrente nelle opere di Memling: si veda ad esempio quello, splendido, nella Annunciazione del Metropolitan Museum.


L'opera

Il dipinto reca la data 1472 sulla parete di fondo della stanza, vicino alla finestra.
L'opera apparve per la prima volta ad una vendita all'asta presso Gsell a Vienna, nel 1872.
Da quel momento entrò a far parte delle collezioni dei principi del Liechtenstein (Vienna e Vaduz).
Fu quindi acquistato dalla National Gallery of Canada nel 1954.
Da notare che quasi certamente la data iscritta non è autografa del pittore, ma più probabilmente è stata ricopiata in epoca posteriore da una data apposta anticamente sulla cornice originale, oggi perduta.



VEDI ANCHE . . .




POLIFONIA (Polyphony) Paul KLEE

 
    
POLIFONIA (1932)
Paul KLEE
Pittore svizzero
KUNSTMUSEUM di BASILEA
Tela cm. 66.5 x 106


Le immagini su temi musicali, come "Polifonia" o "Fuga in rosso", sono tra le testimonianze più essenziali dell'arte di Klee e della sua visione del mondo.
La musica è stata certamente uno dei modelli per l'architettura del Bauhaus data la sua severa esattezza compositiva e strutturale.
Il nuovo senso dello spazio assume un'importanza di primo piano soprattutto nel 1930.
Negli stessi anni emerge in Klee la concezione dei quadri "divisionisti".
Qui non è la costruzione di linee, strisce e superficie che fa scorgere lo spazio, ma la luce.
Piccole gocce di colori diversi tuffano la superficie delle immagini in una luce semovente, dal colore sorge la luce, dalla luce il movimento e dal movimento lo spazio.
Attraverso un trattamento libero degli elementi formali, attraverso l'invenzione di segni che danno forma ad un contenuto essenziale della natura senza riprodurne l'apparenza, Klee arriva al linguaggio dei segni che diviene per lui la chiave della realtà.
Il linguaggio dei segni forma con la tecnica seguita un accordo intimo. Klee usa le tecniche con molta cura: la sua pittura che ad un primo sguardo potrebbe sembrare improvvisata e quasi dilettantesca, è invece eseguita con molta cura, così che l'opera non sia soggetta a deterioramenti o alterazioni.
La rappresentazione visibile della realtà non ancora visibilmente afferrata, fa dell'arte figurativa la chiave ed il mezzo di espressione più importante di una nuova realtà, una visione che può essere nello stesso tempo interpretazione e alla quale il termine "visione del mondo" sembra essere esattamente conforme.

Il dipinto Polifonia è un'opera eseguita da Klee nel 1932.
Attualmente si trova esposto nel Kunstmuseum di Basilea.
Nello stesso museo possiamo trovare molte altre opere di questo artista che appartengono a periodi diversi della sua attività artistica, come per esempio...

"Composizione"... del 1914
"Villa R"... del 1919
" Suono antico"... del 1925
"Ad marginem"... del 1930
"Ad Parnassum"... del 1932
"Agglomerato di baracche"... del 1932
"Notte blu" del 1937
"Canto d'amore sotto la luna nuova"... del 1939.

L'arte non mostra il visibile, ma lo rende visibile

Nel saggio "Schöpferische Konfession" Paul Klee scrive...

"...prima si descrivevano cose che erano visibili sulla terra, che si vedevano volentieri o si sarebbero viste volentieri.
Adesso la realtà delle cose visibili è divulgata, e per generale, assoluta convinzione, il visibile in relazione alla totalità dell'universo è soltanto un esempio isolato ed esistono infinite altre verità latenti più grandi.
Le cose acquistano un senso più ampio, contrastando le esperienze razionali di ieri.
Si mira a rendere il fortuito".

E ancora in una nota del Diario al 17 luglio 1917...

"...Tutta la transitorietà è solo un'allegoria.
Ciò che vediamo è una proposta, una possibilità, un aiuto.
La verità giace prima nel fondo invisibile."


VEDI ANCHE . . .

EOLICO – Paul Klee


Afrodisiaco (1) Aglietta (1) Albani (2) Alberti (1) Alda Merini (1) Alfieri (4) Altdorfer (2) Alvaro (1) Amore (2) Anarchici (1) Andersen (1) Andrea del Castagno (3) Andrea del Sarto (4) Andrea della Robbia (1) Anonimo (2) Anselmi (1) Antonello da Messina (4) Antropologia (7) APPELLO UMANITARIO (5) Apuleio (1) Architettura (4) Arcimboldo (1) Ariosto (4) Arnolfo di Cambio (2) Arp (1) Arte (4) Assisi (1) Astrattismo (3) Astrologia (1) Astronomia (3) Attila (1) Aulenti (1) Autori (7) Avanguardia (11) Averroè (1) Baccio della Porta (2) Bacone (2) Baldovinetti (1) Balla (1) Balzac (2) Barbara (1) Barocco (1) Baschenis (1) Baudelaire (2) Bayle (1) Bazille (4) Beato Angelico (6) Beccafumi (3) Befana (1) Bellonci (1) Bergson (1) Berkeley (2) Bernini (1) Bernstein (1) Bevilacqua (1) Biografie (11) Blake (2) Boccaccio (2) Boccioni (2) Böcklin (2) Body Art (1) Boiardo (1) Boito (1) Boldini (3) Bonheur (3) Bonnard (2) Borromini (1) Bosch (4) Botanica (1) Botticelli (7) Boucher (9) Bouts (2) Boyle (1) BR (1) Bramante (2) Brancati (1) Braque (1) Breton (3) Brill (2) Brontë (1) Bronzino (4) Bruegel il Vecchio (3) Brunelleschi (1) Bruno (2) Buddhismo (1) Buonarroti (1) Byron (2) Caillebotte (2) Calcio (1) Calvino (2) Calzature (1) Camillo Prampolini (1) Campanella (4) Campin (1) Canaletto (4) Cancro (2) Canova (2) Cantù (1) Capitalismo (3) Caravaggio (19) Carlevarijs (2) Carlo Levi (3) Carmi (1) Carpaccio (3) Carrà (1) Carracci (4) Carriere (1) Carroll (1) Cartesio (3) Casati (1) Cattaneo (1) Cattolici (1) Cavalcanti (1) Cellini (2) Cervantes (3) Cézanne (19) Chagall (3) Chardin (4) Chassériau (2) Chaucer (1) CHE GUEVARA (1) Cialente (1) Cicerone (8) Cimabue (4) Cino da Pistoia (1) Città del Vaticano (3) Clarke (1) Classici (26) Classicismo (1) Cleland (1) Collins (1) COMMUNITY (2) Comunismo (28) Condillac (1) Constable (4) Copernico (2) Corano (1) Cormon (2) Corot (9) Correggio (4) Cosmesi (1) Costa (1) Courbet (9) Cousin il giovane (2) Couture (2) Cranach (3) Crepuscolari (1) Crespi (2) Crespi detto il Cerano (1) Creta (2) Crispi (1) Cristianesimo (3) Crivelli (2) Croce (1) Cronin (1) Cubismo (1) CUCINA (9) Cucina friulana (2) D'Annunzio (1) Dadaismo (1) Dalì (5) Dalle Masegne (1) Dante Alighieri (8) Darwin (2) Daumier (6) DC (1) De Amicis (1) De Champaigne (2) De Chavannes (1) De Chirico (4) De Hooch (2) De La Tour (4) De Nittis (2) De Pisis (1) De' Roberti (2) Defoe (1) Degas (16) Del Piombo (4) Delacroix (6) Delaroche (2) Delaunay (2) Deledda (1) Dell’Abate (2) Derain (2) Descartes (2) Desiderio da Settignano (1) Dickens (8) Diderot (2) Disegni (2) Disegni da colorare (10) Disegni Personali (2) Disney (1) Dix (3) Doganiere (5) Domenichino (2) Donatello (4) Donne nella Storia (42) Dossi (1) Dostoevskij (7) DOTTRINE POLITICHE (75) Dova (1) Du Maurier (1) Dufy (3) Dumas (1) Duprè (1) Dürer (9) Dylan (2) Ebrei (9) ECONOMIA (7) Edda Ciano (1) Edison (1) Einstein (2) El Greco (9) Eliot (1) Elsheimer (2) Emil Zola (3) Energia alternativa (6) Engels (10) Ensor (3) Epicuro (1) Erasmo da Rotterdam (1) Erboristeria (7) Ernst (3) Erotico (1) Erotismo (4) Esenin (1) Espressionismo (3) Etruschi (1) Evangelisti (3) Fallaci (1) Fantin-Latour (1) Fascismo (26) Fattori (4) Faulkner (1) Fautrier (1) Fauvismo (1) FAVOLE (2) Fedro (1) FELICITÀ (1) Fenoglio (2) Ferragamo (1) FIABE (6) Fibonacci (1) Filarete (1) Filosofi (1) Filosofi - A (1) Filosofi - F (1) Filosofi - M (1) Filosofi - P (1) Filosofi - R (1) Filosofi - S (1) FILOSOFIA (55) Fini (1) Finkelstein (1) Firenze (1) Fisica (5) Fitoterapia (10) Fitzgerald (1) Fiume (1) Flandrin (1) Flaubert (4) Fogazzaro (2) Fontanesi (1) Foppa (1) Foscolo (6) Fougeron (1) Fouquet (4) Fra' Galgario (2) Fra' Guglielmo da Pisa (1) Fragonard (9) Frammenti (1) Francia (2) François Clouet (2) Freud (1) Friedrich (5) FRIULI (8) Futurismo (3) Gadda (2) Gainsborough (14) Galdieri (1) Galilei (2) Galleria degli Uffizi (1) Gamberelli (1) Garcia Lorca (1) Garcìa Lorca (1) Garibaldi (2) Gassendi (1) Gauguin (17) Gennaio (1) Gentile da Fabriano (2) Gentileschi (2) Gerard (1) Gérard (1) Gérard David (2) Géricault (7) Gérôme (2) Ghiberti (1) Ghirlandaio (2) Gialli (1) Giallo (1) Giambellino (1) Giambologna (1) Gianfrancesco da Tolmezzo (1) Gilbert (1) Ginzburg (1) Gioberti (1) Giordano (3) Giorgione (15) Giotto (12) Giovanni Bellini (10) Giovanni della Robbia (1) Giovanni XXIII (8) Giustizia (1) Glossario dell'arte (19) Gnocchi-Viani (1) Gobetti (1) Goethe (9) Gogol' (2) Goldoni (1) Gončarova (2) Gorkij (3) Gotico (1) Goya (11) Gozzano (2) Gozzoli (1) Gramsci (4) Grecia (2) Greene (1) Greuze (4) Grimm (2) Gris (2) Gros (7) Grosz (3) Grünewald (5) Guadagni (1) Guardi (6) Guercino (1) Guest (1) Guglielminetti (1) Guglielmo di Occam (1) Guinizelli (1) Gutenberg (2) Guttuso (4) Hals (3) Hawthorne (1) Hayez (4) Heckel (1) Hegel (6) Heine (1) Heinrich Mann (1) Helvétius (1) Hemingway (3) Henri Rousseau (3) Higgins (1) Hikmet (1) Hobbema (2) Hobbes (1) Hodler (1) Hogarth (4) Holbein il Giovane (4) Hugo (1) Hume (2) Huxley (1) Il Ponte (2) Iliade (1) Impressionismo (85) Indiani (1) Informale (1) Ingres (7) Invenzioni (31) Islam (5) Israele (1) ITALIA (2) Italo Svevo (5) Jacopo Bellini (4) Jacques-Louis David (9) James (1) Jean Clouet (2) Jean-Jacques Rousseau (3) Johns (1) Jordaens (2) Jovine (3) Kafka (3) Kandinskij (4) Kant (9) Kautsky (1) Keplero (1) Kierkegaard (1) Kipling (1) Kirchner (4) Klee (3) Klimt (4) Kollwitz (1) Kuliscioff (1) Labriola (2) Lancret (3) Land Art (1) Larsson (1) Lavoro (2) Le Nain (3) Le Sueur (2) Léger (2) Leggende (1) Leggende epiche (1) Leibniz (1) Lenin (7) Leonardo (43) Leopardi (3) Letteratura (22) Levi Montalcini (1) Liala (1) Liberalismo (1) LIBERTA' (28) LIBRI (23) Liotard (5) Lippi (5) Locke (4) Lombroso (1) Longhi (3) Lorenzetti (3) Lorenzo il Magnifico (1) Lorrain (5) Lotto (6) Luca della Robbia (1) Lucia Alberti (1) Lucrezio (2) Luini (2) Lutero (3) Macchiaioli (1) Machiavelli (10) Maderno (1) Magnasco (1) Magritte (4) Maimeri (1) Makarenko (1) Mallarmé (2) Manet (14) Mantegna (8) Manzoni (4) Maometto (4) Marcks (1) MARGHERITA HACK (1) Marquet (2) Martini (7) Marx (17) Marxismo (9) Masaccio (7) Masolino da Panicale (1) Massarenti (1) Masson (2) Matisse (6) Matteotti (2) Maupassant (1) Mauriac (1) Mazzini (5) Mazzucchelli detto il Morazzone (1) Medicina (4) Medicina alternativa (23) Medicina naturale (17) Meissonier (2) Melozzo da Forlì (2) Melville (1) Memling (4) Merimée (1) Metafisica (4) Metalli (1) Meynier (1) Micene (2) Michelangelo (11) Mickiewicz (1) Millais (1) Millet (4) Minguzzi (1) Mino da Fiesole (1) Miró (2) Mistero (10) Modigliani (4) Molinella (1) Mondrian (4) Monet (14) Montaigne (1) Montessori (2) Monti (3) Monticelli (2) Moore (1) Morandi (4) Moreau (4) Morelli (1) Moretto da Brescia (2) Morisot (3) Moroni (2) Morse (1) Mucchi (16) Munch (2) Murillo (4) Musica (14) Mussolini (5) Mussulmani (5) Napoleone (11) Natale (8) Nazismo (17) Némirovsky (1) Neo-impressionismo (3) Neoclassicismo (1) Neorealismo (1) Neruda (2) Newton (2) Nietzseche (1) Nievo (1) Nolde (2) NOTIZIE (1) Nudi nell'arte (52) Odissea (1) Olocausto (6) Omeopatia (18) Omero (2) Onorata Società (1) Ortese (1) Oudry (1) Overbeck (2) Ovidio (1) Paganesimo (1) Palazzeschi (1) Palizzi (1) Palladio (1) Palma il Vecchio (1) Panama (1) Paolo Uccello (5) Parapsicologia (1) Parini (3) Parmigianino (3) Pascal (1) Pascoli (3) Pasolini (3) Pavese (3) Pedagogia (2) Pellizza da Volpedo (2) PERSONAGGI DEL FRIULI (30) Perugino (3) Petacci (1) Petrarca (4) Piazzetta (2) Picasso (8) Piero della Francesca (8) Piero di Cosimo (2) Pietro della Cortona (1) Pila (2) Pinturicchio (2) Pirandello (2) Pisanello (2) Pisano (1) Pissarro (10) Pitagora (1) Plechanov (1) Poe (1) Poesie (4) Poesie Classiche (18) POESIE di DONNE (2) Poesie personali (16) POETI CONTRO IL RAZZISMO (1) POETI CONTRO LA GUERRA (18) Poliziano (1) Pollaiolo (4) Pomodoro (1) Pomponazzi (1) Pontano (1) Pontormo (1) Pop Art (1) Poussin (9) Pratolini (1) Premi Letterari (3) Prévost (1) Primaticcio (2) Primo Levi (1) Problemi sociali (2) Procaccini (1) PROGRAMMI PC (1) Prostituzione (1) Psicoanalisi (1) PSICOLOGIA (5) Pubblicità (1) Pulci (1) Puntitismo (3) Puvis de Chavannes (1) Quadri (2) Quadri personali (1) Quarton (2) Quasimodo (1) Rabelais (1) Racconti (1) Racconti personali (1) Raffaello (20) Rasputin (1) Rauschenberg (1) Ravera (1) Ray (1) Razzismo (1) Realismo (3) Rebreanu (1) Recensione libri (15) Redon (1) Regina Bracchi (1) Religione (7) Rembrandt (10) Reni (4) Renoir (19) Resistenza (8) Ribera (4) RICETTE (3) Rimbaud (2) Rinascimento (3) RIVOLUZIONARI (55) Rococò (1) Roma (6) Romantici (1) Romanticismo (1) Romanzi (3) Romanzi rosa (1) Rossellino (1) Rossetti (1) Rosso Fiorentino (3) Rouault (1) Rousseau (3) Rovani (1) Rubens (13) Russo (1) Sacchetti (1) SAGGI (11) Salute (16) Salvator Rosa (2) San Francesco (5) Sannazaro (2) Santi (1) Sassetta (2) Scapigliatura (1) Scheffer (1) Schiele (3) Schmidt-Rottluff (1) Sciascia (2) Scienza (8) Scienziati (13) Scipione (1) Scoperte (33) Scoto (1) Scott (1) Scrittori e Poeti (24) Scultori (2) Segantini (2) Sellitti (1) Seneca (2) Sereni (1) Sérusier (2) Sessualità (5) Seurat (3) Severini (1) Shaftesbury (1) Shoah (7) Signac (3) Signorelli (2) Signorini (1) Simbolismo (2) Sindacato (1) Sinha (1) Sironi (2) Sisley (3) Smith (1) Socialismo (45) Società segrete (1) Sociologia (4) Socrate (1) SOLDI (1) Soldi Internet (1) SOLIDARIETA' (6) Solimena (2) Solženicyn (1) Somerset Maugham (3) Sondaggi (1) Sorel (2) Soulages (1) Soulanges (2) Soutine (1) Spagna (1) Spagnoletto (4) Spaventa (1) Spinoza (2) Stampa (2) Steinbeck (1) Stendhal (1) Stevenson (4) Stilista (1) STORIA (68) Storia del Pensiero (81) Storia del teatro (1) Storia dell'arte (123) Storia della tecnica (24) Storia delle Religioni (47) Stubbs (1) Subleyras (2) Superstizione (1) Surrealismo (1) Swift (3) Tacca (1) Tacito (1) Tasca (1) Tasso (2) Tassoni (1) Ter Brugghen (2) Terapia naturale (18) Terracini (1) Thomas Mann (6) Tiepolo (4) Tina Modotti (1) Tintoretto (8) Tipografia (2) Tiziano (18) Togliatti (2) Toland (1) Tolstoj (2) Tomasi di Lampedusa (3) Toulouse-Lautrec (5) Tradizioni (1) Troyon (2) Tura (2) Turati (2) Turgenev (2) Turner (6) UDI (1) Ugrešić (1) Umanesimo (1) Umorismo (1) Ungaretti (3) Usi e Costumi (1) Valgimigli (2) Van Der Goes (3) Van der Weyden (4) Van Dyck (6) Van Eyck (8) Van Gogh (15) Van Honthors (2) Van Loo (2) Vangelo (3) Velàzquez (8) Veneziano (2) Verdura (1) Verga (10) Verismo (10) Verlaine (5) Vermeer (8) Vernet (1) Veronese (4) Verrocchio (2) VIAGGI (2) Viani (1) Vico (1) Video (13) Vigée­-Lebrun (2) VINI (3) Virgilio (3) Vittorini (2) Vivanti (1) Viviani (1) Vlaminck (1) Volta (2) Voltaire (2) Vouet (4) Vuillard (3) Warhol (1) Watson (1) Watteau (9) Wells (1) Wilde (1) Winterhalter (1) Witz (2) Wright (1) X X X da fare (34) Zurbarán (3)