SprinTrade

Prova gratuitamente la nuova Griglia Weber!

Ciao {{First Name}},

Stiamo cercando dei profili che vogliono provare gratuitamente la nostra nuova griglia Weber GENESIS® E-310™. Sei stato selezionato come uno dei potenziali tester!

Registrati adesso e ricevi gratuitamente la nuova Griglia per barbeque Weber in cambio delle tue opinioni!

sabato 18 ottobre 2014

B - STORIA DELL'ARTE- I grandi artisti (B - Art History - The great artists)

Sant'Agnese in Piazza Navona - Roma

I GRANDI ARTISTI

A - B - C - D - E - F - G - H - I - J - K - L - M - N - O - P - Q - R - S - T - U - V - W - X - Y - Z
(In costruzione)


BACCIO della PORTA (Vedi biografia)

Fra Bartolomeo, al secolo Baccio della Porta (Firenze, 21 agosto 1473 – Firenze, 31 ottobre 1517), è stato un pittore italiano, frate domenicano.


BALLA Giacomo  

Pittore (Torino 1871 - Roma 1958).
Dopo I'esordio divisionista, firmò il Manifesto tecnico della pittura futurista (1910) entrando a far parte, con Boccioni - che fu suo allievo - Carrà, Russolo e Severini, del nuovo movimento, da subito proiettato in una fervida dimensione europea. Lo interessava soprattutto la tematica futurista del dinamismo, evidente nel tentativo di assimilare il linguaggio pittorico a quello cinematografico, spinto verso esiti di audace astrattismo.
Nel 1918 pubblicò il Manifesto del colore e nel '29 sottoscrisse quello dell'aeropittura futurista.


BASCHENIS Evaristo (Vita e opere)

Evaristo Baschenis (Bergamo, 7 dicembre 1617 – Bergamo, 16 marzo 1677) è stato un pittore italiano.


BAZILLE Jean-Frédéric (Vita e opere)

Jean Frédéric Bazille (Montpellier, 6 dicembre 1841 – Beaune-la-Rolande, 28 novembre 1870) è stato un pittore francese.


BEATO ANGELICO (Giovanni Angelico da Fiesole) (Vedi biografia)

Pittore (Vicchio di Mugello 1400 circa - Roma 1455).
Il suo esordio in pittura fu segnato dalla realizzazione di alcune pregevolissime miniature per codici liturgici, la cui finezza e minuzia esecutive non resteranno senza strascichi nella sua produzione successiva.
Nonostante la sua formazione fosse avvenuta all'insegna dell'eleganza tardo-gotica di Lorenzo Monaco, Gentile da Fabriano e Masolino da Panicale, fu uno dei primi estimatori e studiosi degli affreschi di Masaccio nella chiesa del Carmine a Firenze. 
Realizzò molte pale d'altare, soprattutto per i conventi domenicani, tra cui spiccano la Deposizione di Santa Trinità, il Giudizio Finale, l'Incoronazione della Vergine, il Tabernacolo dei Linaioli, la pala detta "di Annalena", I' Annunciazione di Cortona e il Polittico di Perugia. 
Da ricordare inoltre il rigore compositivo del ciclo di affreschi per il Convento di San Marco a Firenze, e la monumentalità di quello per la cappella di Niccolò V in Vaticano.


 BECCAFUMI Domenico, detto Mecarino (Vedi biografia)

Pittore e scultore (Valdibiena 1446 - Siena 1551).
È uno degli esponenti più rappresentativi del primo manierismo, di cui le sue opere migliori costituiscono gli esempi più originali e suggestivi, con i colori accesi e fiammmanti, le luci guizzanti e le ombre cupe e vischiose. 
Da ricordare le sue grandi pale, e gli affreschi nell'oratorio di San Bernardino, nel Palazzo Bindi Sergardi e nel Palazzo Pubblico di Siena.
Per il Duomo di Siena realizzò i cartoni per il pavimento e, come scultore, otto angeli in bronzo e dodici figure in marmo di Evangelisti.
A Genova lavorò agli affreschi, perduti, di Palazzo Doria (1541).


 BELLINI Giovanni, detto Giambellino (Vedi biografia)

Pittore (Venezia 1430 circa.-1516).
Formatosi accanto al fratello Gentile nella bottega del padre, fu poi profondamente influenzato dalla vicinanza di Mantegna, suo cognato. La lezione di Mantegna, sempre però reinterpretata nella chiave di un colorismo caldo e luminoso o di una intensa commozione religiosa, è evidente nell'Orazione nell'orto, nella Trasfigurazione, nella Pietà e nel Cristo morto. 
La Pala Pesaro (1473) documenta I'importanza del suo incontro con la pittura di Piero della Francesca, in occasione dei suoi soggiorni a Ferrara, Rimini e nelle Marche, luoghi deputati della vicenda artistica di Piero. 
Altrettanto importante fu il contatto a Venezia (1475) con l'arte di Antonello da Messina, che gli ispirò, attraverso la pala di San Cassiano, una serie di Sacre Conversazioni. 
Sono da menzionare anche la Trasfigurazione di Napoli e l'Allegoria Sacra, in cui il colore vivido e avvolgente stabilisce una fusione armonica tra figure e spazio.


BERNINI Gian Lorenzo (Vedi biografia)

Architetto, scultore, pittore, scenografo (Napoli 1598 - Roma 1680).
É una delle personalità più significative del barocco: la consacrazione ufficiale gli venne dalla predilezione dei Papi, che lo convocavano persino per affidargli I'organizzazione coreografica delle cerimonie, facendo di lui il vero e proprio animatore culturale di un'intera epoca. 
Nel 1664 Luigi XIV lo volle a Parigi perché desse la sua consulenza in merito alla ristrutturazione del Palazzo reale del Louvre.
Iniziò come scultore, realizzando fra il 1620 e il 1623 opere di grande maturità stilistica e tecnica, tra cui il David, il Ratto di Proserpina e I'Apollo e Dafne.
Nel grandioso baldacchino di San Pietro (1624), prima opera pubblica, la sua interpretazione pittorica e decorativa della scultura raggiunge i massimi esiti, mentre il suo virtuosismo tecnico si dispiega nell'ornamentazione dei piloni della cupola, nelle navate laterali e nell'abside, oltre che nella progettazione e adattamento di piazze, palazzi, giardini e fontane.
La sua opera più celebrata è la Cappella Cornaro in Santa Maria della Vittoria (1646) in cui è custodita I'Estasi di Santa Teresa,
Come architetto esordì con i lavori per Palazzo Barberini con il patrocinio di Urbano VIII, mentre con Alessandro Vll diede espressione al suo talento architettonico, propenso a realizzazioni di largo respiro urbanistico: il portico di San Pietro, la Scala Regia in Vaticano, le Chiese di Sant'Andrea al Quirinale, di San Tomaso da Villanova a Castel Gandolfo, dell'Assunta ad Ariccia, ed i progetti per il Palazzo di Montecitorio e per palazzo Odescalchi.


BLACKE William (Vita e opere)

William Blake (Londra, 28 novembre 1757 – Londra, 12 agosto 1827) è stato un poeta, incisore e pittore inglese. Largamente sottovalutata mentre egli era in vita, oggi l'opera di Blake è considerata estremamente significativa e fonte di ispirazione sia nell'ambito della poesia sia delle arti visive.


BOCCIONI Umberto

Pittore, scultore e incisore (Reggio Calabria 1882 - Verona 1916).
E considerato il più significativo esponente del movimento futurista. Fu giovanissimo a Roma, e condivise con Balla i primi passi in ambito divisionista. Dopo soggiorni a Parigi e Pietroburgo, tornò in Italia, e a Milano venne in contatto con Marinetti, facendosi fautore della sezione per le arti plastiche del nuovo movimento futurista (1910).
Nel 1912, anno della pubblicazione del suo Manifesto della Scultura Futurista, partecipò alla intensa animazione in ambito europeo del movimento, attraverso una serie di mostre a Parigi, Londra, Bruxelles e Berlino.
Sue opere principali sono: Periferia (1909), Gli stati d'animo e Rissa in Galleria (1911), Materia e La città che sale (1912), Antigrazioso (1913), Forme uniche nella continuità dello spazio, La carica dei lancieri (1916).


BOLDINI Giovanni (Vita e opere)

Giovanni Boldini (Ferrara, 31 dicembre 1842 – Parigi, 11 gennaio 1931) è stato un pittore italiano.


BONHEUR Maria Rosalia (Vita e opere) 

Pittrice francese (Bordeaux, 16 marzo 1822 – Thomery, 25 maggio 1899)
Rosa Bonheur, insieme al fratello Auguste e alla sorella Juliette si accostò alla pittura formandosi nello studio del padre Raymond Bonheur.
In seguito la giovane frequentò l'atelier del pittore Léon Cogniet dimostrandosi un'allieva non facile perché restia a imparare metodi accademici e più favorevole a una pittura di maggiore impatto realista.
Tutta la sua produzione artistica è improntata sulla pittura di paesaggio a esclusione dell’ultima attività, quando la Bonheur si rivolse con grande interesse alle novità emerse dalla pittura impressionista.
Il primo impegno ufficiale dell'artista risale al Salon del 1841 dove presentò “Moutons, chèvres et lapins” che raccolse un buon successo di critica.
Sull'esempio di George Sand, Rosa fu una donna spregiudicata e anticonformista…, assetata di novità, curiosa di tutto, fu amica di gente di tutte le condizioni sociali, non disdegnò di frequentare luoghi malfamati e locali per soli uomini.
Negli anni trascorsi in Inghilterra questo lato ribelle del suo carattere suscitò la simpatia della regina Vittoria, nonostante questa fosse una donna attaccata ai valori tradizionali, che le procurò un cospicuo numero di commissioni.
Dopo una lunga serie di onorificenze, la Bonheur chiuse la sua attività con il premio più ambito per le donne francesi, perché solitamente riservato solo agli uomini: la nomina a cavaliere della Legion d'Onore. L'artista si spense a Melun nel 1899.


BONNARD Pierre (Vita e opere)

Pierre Bonnard (Fontenay-aux-Roses, 3 ottobre 1867 – Le Cannet, 23 gennaio 1947) è stato un pittore francese.


 BORROMINI Francesco (Vedi biografia)

Architetto italiano (Bissone 1599 - Roma 1667).
Fu a Roma giovanissimo e si formò presso il Maderno. Lavorò dapprima alle dipendenze del Bernini in San Pietro e a Palazzo Barberini, fu poi nel 1634 solo responsabile dei lavori per la chiesa di San Carlino alle Quattro Fontane. Fu esacerbato dalla competizione col Bernini, di cui rigettava l'impostazione spaziale amplificata.
Sono sue la galleria prospettica di Palazzo Spada e il convento, l'oratorio e la biblioteca dei Filippini. Della sua piena maturità sono, oltre alla sua creazione più originale, Sant'lvo alla Sapienza (1642-50), anche i palazzi Carpegna (attualmente sede dell'Accademia di San Luca e di Propaganda Fide), Sant'Agnese in Piazza Navona, il convento e la chiesa di Santa Maria dei Sette Dolori al Gianicolo e Sant'Andrea delle Fratte.
Prima della morte realizzò la facciata del San Carlino, espressione efficacemente riassuntiva dei motivi dominanti della sua impostazione architettonica.


BOSCH Hieronymus (Vita e opere)


Hieronymus Bosch, nome d'arte di Jeroen Anthoniszoon van Aken ('s-Hertogenbosch, 2 ottobre 1453 – 's-Hertogenbosch, 9 agosto 1516) è stato un pittore olandese.


BOTTICELLI, Sandro Filipepi (Vedi biografia)

Pittore (Firenze 1445-1510).
Esponente tra i più importanti della cultura fiorentina, risentì probabilmente I'influenza di Filippo Lippi, del Verrocchio e del Pollaiolo.
Le sue prime opere sono la Madonna col Bambino, il Dittico di Giuditta e Oloferne (1468) e la Fortezza (1470)
Introdotto nell'ambiente di Lorenzo il Magnifico, eseguì la Primavera (1477-78) e la Nascita di Venere (1483-84).
Chiamato a Roma lavorò alla Cappella Sistina nel 1481 (Storia di Cristo e Mosè).
Alcune delle sue grandi opere sono: Adorazione dei Magi, Madonna del Magnificat, Madonna del Libro, gli affreschi della Villa Tornabuoni ecc. 
Coinvolto nella crisi politica e religiosa di Firenze, I'artista si espresse in opere di tensione drammatica, come la Calunnia (1494 ca.), i disegni per la Divina Commedia, la Pietà ed altre, fino alle ultime, altamente mistiche, come la Crocefissione e la Natività (1501).


BOUCHER François (Vedi le sue opere)

François Boucher (Parigi, 29 settembre 1703 – Parigi, 30 maggio 1770) è stato un pittore francese.


BOUTS Dieric (Vita e opere)

Dieric Bouts il vecchio (Dirk o Dierick) (Haarlem, 1415 circa – Lovanio, 6 maggio 1475) è stato un pittore olandese. Insieme a Hans Memling, è considerato il più importante seguace di Rogier van der Weyden; il luogo di origine, come pure la data di nascita, non sono certi.


BRAMANTE Donato (Vedi biografia)

Architetto e pittore (Monte Asdruvaldo, Pesaro 1444 - Roma 1514).
La sua formazione artistica si svolse presso la corte dei Montefeltro a Urbino, studiando le opere del Laurana e di Piero della Francesca. Soggiornò a Mantova ove fu attratto dalle opere di Mantegna e successivamente di Melozzo.
La sua attività in Lombardia iniziò a Bergamo nel 1477 con gli affreschi del Palazzo della Ragione e continuò a Milano, ove nel 1478 diresse i lavori di ricostruzione della chiesa di Santa Maria presso S. Satiro. 
Si occupò del Duomo di Milano e, nel 1488 circa, progettò quello di Pavia e il Castello di Vigevano.
Negli ultimi anni trascorsi a Milano si occupò della ristrutturazione di Santa Maria delle Grazie.
Lasciò la città nel 1499 e si recò a Roma ove nel 1500 iniziò i lavori per il chiostro di Santa Maria della Pace e nel 1502 quelli per il Tempietto di S. Pietro in Montorio; seguirono poi la sistemazione dei Palazzi Vaticani (cortile del Belvedere) ed i primi lavori per la Nuova Basilica di S. Pietro (1505-1513) secondo un progetto che fu poi ripreso da Michelangelo.


BRAQUE Georges (Vedi Donna con la chitarra)

Georges Braque (Argenteuil, 13 maggio 1882 – Parigi, 31 agosto 1963) è stato un pittore e scultore francese, che assieme a Pablo Picasso è stato l'iniziatore del cubismo[1].Il cubismo sintetico nasce tra il 1910 e il 1911, grazie a Picasso e Braque, che si rendono conto che spezzando troppo la superficie pittorica, i suoi singoli frammenti non sono più ricomponibili virtualmente e l'opera si avvicina sempre più ai caratteri dell’astrattismo, infatti i cubisti non vogliono perdere la riconoscibilità dell'oggetto.
Con la collaborazione di Juan Gris elaborano una serie di tecniche per uscire da questo paradosso in cui sono incappati portando alle estreme conseguenze la loro tecnica di rappresentazione del reale. Introducono nel quadro frammenti di realtà, di oggetti reali combinati alle parti dipinte (tecnica del collage), utilizzano mascherine con numeri o lettere (tecnica mista, tipo stencil); inseriscono "trompe l'œil" e riproducono l’effetto delle venature del legno con la tecnica del pettine passato sul colore fresco.
Inoltre si assiste al ritorno del colore e soprattutto il processo dell'opera non ha inizio attraverso l'osservazione del reale, ma si creano sulla tela forme geometriche semplici variamente composte, in intersezione, orientate in vario modo e solo in un secondo momento queste suggeriscono oggetti reali. La realtà viene dunque sintetizzata, creata nell’immagine. Gli oggetti sulla tela non sono più copia del reale, esistono nel momento in cui vengono concretizzati nell’immagine pittorica, di essi c’è solo il concetto formale.


BRETON Jules (Vita e opere)

Louis Aimé Aldolphe Jules Breton (Pas-de-Calais, 1º maggio 1827 – Parigi, 5 luglio 1906) è stato un pittore e poeta francese.


BRILL Paul (Vita e opere)

Paul Bril (Anversa, 1554 – Roma, 7 ottobre 1626) è stato un pittore e incisore fiammingo, fratello di Matthaeus Bril.
Figlio del paesaggista Matthijs il Vecchio. Spesso lavorò a fianco del fratello.
Subì influenze di Adam Elsheimer. I suoi paesaggi sono in stile derivante dal Manierismo e soprattutto dai fiamminghi del Cinquecento.
Nel 1574 si trasferì a Roma e si lasciò influenzare dal paesaggismo Muziano e si distanziò dalla poetica fiamminga.
Dipinse perlopiù paesaggi, ma fece anche incisioni su rame e delle pitture in miniatura dette in inglese cabinet painting (vale a dire, in italiano, pitture gabinetto) e collaborò anche con Johann Rottenhammer.
Dipinse anche degli affreschi nel Palazzo Orsini a Monterotondo.

Sue opere sono esposte al Vaticano (soprattutto affreschi) e, un "Paesaggio con scene e caccia" è esposta alla Galleria Doria Pamphilj.


BRONZINO, Agnolo di Cosimo (Vedi biografia)

Pittore (Monticelli, Firenze 1504 circa - 1572).
Educato alla pittura da Raffaellino del Garbo e soprattutto dal Pontormo, collaborò con quest'ultimo alla Certosa di Val d'Ema e alla decorazione della Cappella Capponi a Santa Felicita.
Dal 1530 lavorò per i Duchi di Urbino e dal 1539 per i Medici, che gli affidarono i lavori per la Cappella di Eleonora di Toledo in Palazzo Vecchio (1540-46).
Dipinse i suoi più bei ritratti per le famiglie Panciatichi e Medici. 
Soggiornò a Roma (1546-48) e, tornato a Firenze, intraprese diverse opere lavorando a lungo per la chiesa di S. Lorenzo.


BRUEGEL IL VECCHIO Pieter (Vedi le sue opere)

Pieter Bruegel o Brueghel (Breda, 1525/1530 circa – Bruxelles, 5 settembre 1569) è stato un pittore fiammingo. È generalmente indicato come il Vecchio per distinguerlo dal figlio primogenito, Pieter Bruegel il Giovane. Anche il secondogenito Jan Bruegel il Vecchio seguì le orme paterne e così pure il nipote Jan Bruegel il Giovane.


BRUNELLESCHI Filippo (Vedi biografia)

Architetto e scultore (Firenze 1377-1446).
Si formò artisticamente in "bottega" come orafo e scultore, eseguì busti e statue d'argento in stile tardo-gotico (intorno al 1400) per I'altare di S. Jacopo nel Duomo di Pistoia, e nel 1402 partecipò al concorso per la seconda porta bronzea del Battistero con la formella sul tema del Sacrificio d'Isacco.
Scolpì anche il Crocefisso ligneo della Cappella Gondi in S. Maria Novella(1420 circa). 
Compì frequenti viaggi di studio a Roma a partire dal 1402.
Il suo interesse si volse poi esclusivamente all'architettura e nel 1420 circa si occupò dei lavori della cupola di S. Maria del Fiore (Firenze) a cui dedicò tutta la sua vita.
Nel contempo realizzò altre opere fondamentali: il progetto per l'ospedale degli Innocenti (1419) e I'inizio dei lavori per S. Lorenzo (1423), ripresi da altri dopo la sua morte.
Fu anche inventore di macchine e congegni.


BÖCKLIN ARNOLD (Vita e opere)

Arnold Böcklin (Basilea, 16 ottobre 1827 – San Domenico di Fiesole, 16 gennaio 1901) è stato un pittore, disegnatore, scultore e grafico svizzero, nonché uno dei principali esponenti del simbolismo tedesco insieme a Ferdinand Hodler, Max Klinger e Lovis Corinth.
Böcklin è stata una figura rappresentativa della storia dell'arte in Germania. Inizialmente fu paesaggista, ma, grazie ai frequenti viaggi in Italia, fu influenzato dal romanticismo: all'interno dello stile dell'Art Nouveau, fu simbolista. La sua pittura si rivela mitologica: creature oniriche (ninfe, naiadi e centauri) tra architetture classiche, simbolismi, allegorie e un richiamo spesso ossessivo alla morte. L'effetto è la creazione di mondi strani e fantastici. La sua opera più famosa è L'Isola dei Morti.

.

Nessun commento:

Afrodisiaco (1) Aglietta (1) Albani (2) Alberti (1) Alda Merini (1) Alfieri (4) Altdorfer (2) Alvaro (1) Amore (2) Anarchici (1) Andersen (1) Andrea del Castagno (3) Andrea del Sarto (4) Andrea della Robbia (1) Anonimo (2) Anselmi (1) Antonello da Messina (4) Antropologia (7) APPELLO UMANITARIO (5) Apuleio (1) Architettura (4) Arcimboldo (1) Ariosto (4) Arnolfo di Cambio (2) Arp (1) Arte (4) Assisi (1) Astrattismo (3) Astrologia (1) Astronomia (3) Attila (1) Aulenti (1) Autori (7) Avanguardia (11) Averroè (1) Baccio della Porta (2) Bacone (2) Baldovinetti (1) Balla (1) Balzac (2) Barbara (1) Barocco (1) Baschenis (1) Baudelaire (2) Bayle (1) Bazille (4) Beato Angelico (6) Beccafumi (3) Befana (1) Bellonci (1) Bergson (1) Berkeley (2) Bernini (1) Bernstein (1) Bevilacqua (1) Biografie (11) Blake (2) Boccaccio (2) Boccioni (2) Böcklin (2) Body Art (1) Boiardo (1) Boito (1) Boldini (3) Bonheur (3) Bonnard (2) Borromini (1) Bosch (4) Botanica (1) Botticelli (7) Boucher (9) Bouts (2) Boyle (1) BR (1) Bramante (2) Brancati (1) Braque (1) Breton (3) Brill (2) Brontë (1) Bronzino (4) Bruegel il Vecchio (3) Brunelleschi (1) Bruno (2) Buddhismo (1) Buonarroti (1) Byron (2) Caillebotte (2) Calcio (1) Calvino (2) Calzature (1) Camillo Prampolini (1) Campanella (4) Campin (1) Canaletto (4) Cancro (2) Canova (2) Cantù (1) Capitalismo (3) Caravaggio (19) Carlevarijs (2) Carlo Levi (3) Carmi (1) Carpaccio (3) Carrà (1) Carracci (4) Carriere (1) Carroll (1) Cartesio (3) Casati (1) Cattaneo (1) Cattolici (1) Cavalcanti (1) Cellini (2) Cervantes (3) Cézanne (19) Chagall (3) Chardin (4) Chassériau (2) Chaucer (1) CHE GUEVARA (1) Cialente (1) Cicerone (8) Cimabue (4) Cino da Pistoia (1) Città del Vaticano (3) Clarke (1) Classici (26) Classicismo (1) Cleland (1) Collins (1) COMMUNITY (2) Comunismo (28) Condillac (1) Constable (4) Copernico (2) Corano (1) Cormon (2) Corot (9) Correggio (4) Cosmesi (1) Costa (1) Courbet (9) Cousin il giovane (2) Couture (2) Cranach (3) Crepuscolari (1) Crespi (2) Crespi detto il Cerano (1) Creta (2) Crispi (1) Cristianesimo (3) Crivelli (2) Croce (1) Cronin (1) Cubismo (1) CUCINA (9) Cucina friulana (2) D'Annunzio (1) Dadaismo (1) Dalì (5) Dalle Masegne (1) Dante Alighieri (8) Darwin (2) Daumier (6) DC (1) De Amicis (1) De Champaigne (2) De Chavannes (1) De Chirico (4) De Hooch (2) De La Tour (4) De Nittis (2) De Pisis (1) De' Roberti (2) Defoe (1) Degas (16) Del Piombo (4) Delacroix (6) Delaroche (2) Delaunay (2) Deledda (1) Dell’Abate (2) Derain (2) Descartes (2) Desiderio da Settignano (1) Dickens (8) Diderot (2) Disegni (2) Disegni da colorare (10) Disegni Personali (2) Disney (1) Dix (3) Doganiere (5) Domenichino (2) Donatello (4) Donne nella Storia (42) Dossi (1) Dostoevskij (7) DOTTRINE POLITICHE (75) Dova (1) Du Maurier (1) Dufy (3) Dumas (1) Duprè (1) Dürer (9) Dylan (2) Ebrei (9) ECONOMIA (7) Edda Ciano (1) Edison (1) Einstein (2) El Greco (9) Eliot (1) Elsheimer (2) Emil Zola (3) Energia alternativa (6) Engels (10) Ensor (3) Epicuro (1) Erasmo da Rotterdam (1) Erboristeria (7) Ernst (3) Erotico (1) Erotismo (4) Esenin (1) Espressionismo (3) Etruschi (1) Evangelisti (3) Fallaci (1) Fantin-Latour (1) Fascismo (26) Fattori (4) Faulkner (1) Fautrier (1) Fauvismo (1) FAVOLE (2) Fedro (1) FELICITÀ (1) Fenoglio (2) Ferragamo (1) FIABE (6) Fibonacci (1) Filarete (1) Filosofi (1) Filosofi - A (1) Filosofi - F (1) Filosofi - M (1) Filosofi - P (1) Filosofi - R (1) Filosofi - S (1) FILOSOFIA (55) Fini (1) Finkelstein (1) Firenze (1) Fisica (5) Fitoterapia (10) Fitzgerald (1) Fiume (1) Flandrin (1) Flaubert (4) Fogazzaro (2) Fontanesi (1) Foppa (1) Foscolo (6) Fougeron (1) Fouquet (4) Fra' Galgario (2) Fra' Guglielmo da Pisa (1) Fragonard (9) Frammenti (1) Francia (2) François Clouet (2) Freud (1) Friedrich (5) FRIULI (8) Futurismo (3) Gadda (2) Gainsborough (14) Galdieri (1) Galilei (2) Galleria degli Uffizi (1) Gamberelli (1) Garcia Lorca (1) Garcìa Lorca (1) Garibaldi (2) Gassendi (1) Gauguin (17) Gennaio (1) Gentile da Fabriano (2) Gentileschi (2) Gerard (1) Gérard (1) Gérard David (2) Géricault (7) Gérôme (2) Ghiberti (1) Ghirlandaio (2) Gialli (1) Giallo (1) Giambellino (1) Giambologna (1) Gianfrancesco da Tolmezzo (1) Gilbert (1) Ginzburg (1) Gioberti (1) Giordano (3) Giorgione (15) Giotto (12) Giovanni Bellini (10) Giovanni della Robbia (1) Giovanni XXIII (8) Giustizia (1) Glossario dell'arte (19) Gnocchi-Viani (1) Gobetti (1) Goethe (9) Gogol' (2) Goldoni (1) Gončarova (2) Gorkij (3) Gotico (1) Goya (11) Gozzano (2) Gozzoli (1) Gramsci (4) Grecia (2) Greene (1) Greuze (4) Grimm (2) Gris (2) Gros (7) Grosz (3) Grünewald (5) Guadagni (1) Guardi (6) Guercino (1) Guest (1) Guglielminetti (1) Guglielmo di Occam (1) Guinizelli (1) Gutenberg (2) Guttuso (4) Hals (3) Hawthorne (1) Hayez (4) Heckel (1) Hegel (6) Heine (1) Heinrich Mann (1) Helvétius (1) Hemingway (3) Henri Rousseau (3) Higgins (1) Hikmet (1) Hobbema (2) Hobbes (1) Hodler (1) Hogarth (4) Holbein il Giovane (4) Hugo (1) Hume (2) Huxley (1) Il Ponte (2) Iliade (1) Impressionismo (85) Indiani (1) Informale (1) Ingres (7) Invenzioni (31) Islam (5) Israele (1) ITALIA (2) Italo Svevo (5) Jacopo Bellini (4) Jacques-Louis David (9) James (1) Jean Clouet (2) Jean-Jacques Rousseau (3) Johns (1) Jordaens (2) Jovine (3) Kafka (3) Kandinskij (4) Kant (9) Kautsky (1) Keplero (1) Kierkegaard (1) Kipling (1) Kirchner (4) Klee (3) Klimt (4) Kollwitz (1) Kuliscioff (1) Labriola (2) Lancret (3) Land Art (1) Larsson (1) Lavoro (2) Le Nain (3) Le Sueur (2) Léger (2) Leggende (1) Leggende epiche (1) Leibniz (1) Lenin (7) Leonardo (43) Leopardi (3) Letteratura (22) Levi Montalcini (1) Liala (1) Liberalismo (1) LIBERTA' (28) LIBRI (23) Liotard (5) Lippi (5) Locke (4) Lombroso (1) Longhi (3) Lorenzetti (3) Lorenzo il Magnifico (1) Lorrain (5) Lotto (6) Luca della Robbia (1) Lucia Alberti (1) Lucrezio (2) Luini (2) Lutero (3) Macchiaioli (1) Machiavelli (10) Maderno (1) Magnasco (1) Magritte (4) Maimeri (1) Makarenko (1) Mallarmé (2) Manet (14) Mantegna (8) Manzoni (4) Maometto (4) Marcks (1) MARGHERITA HACK (1) Marquet (2) Martini (7) Marx (17) Marxismo (9) Masaccio (7) Masolino da Panicale (1) Massarenti (1) Masson (2) Matisse (6) Matteotti (2) Maupassant (1) Mauriac (1) Mazzini (5) Mazzucchelli detto il Morazzone (1) Medicina (4) Medicina alternativa (23) Medicina naturale (17) Meissonier (2) Melozzo da Forlì (2) Melville (1) Memling (4) Merimée (1) Metafisica (4) Metalli (1) Meynier (1) Micene (2) Michelangelo (11) Mickiewicz (1) Millais (1) Millet (4) Minguzzi (1) Mino da Fiesole (1) Miró (2) Mistero (10) Modigliani (4) Molinella (1) Mondrian (4) Monet (14) Montaigne (1) Montessori (2) Monti (3) Monticelli (2) Moore (1) Morandi (4) Moreau (4) Morelli (1) Moretto da Brescia (2) Morisot (3) Moroni (2) Morse (1) Mucchi (16) Munch (2) Murillo (4) Musica (14) Mussolini (5) Mussulmani (5) Napoleone (11) Natale (8) Nazismo (17) Némirovsky (1) Neo-impressionismo (3) Neoclassicismo (1) Neorealismo (1) Neruda (2) Newton (2) Nietzseche (1) Nievo (1) Nolde (2) NOTIZIE (1) Nudi nell'arte (52) Odissea (1) Olocausto (6) Omeopatia (18) Omero (2) Onorata Società (1) Ortese (1) Oudry (1) Overbeck (2) Ovidio (1) Paganesimo (1) Palazzeschi (1) Palizzi (1) Palladio (1) Palma il Vecchio (1) Panama (1) Paolo Uccello (5) Parapsicologia (1) Parini (3) Parmigianino (3) Pascal (1) Pascoli (3) Pasolini (3) Pavese (3) Pedagogia (2) Pellizza da Volpedo (2) PERSONAGGI DEL FRIULI (30) Perugino (3) Petacci (1) Petrarca (4) Piazzetta (2) Picasso (8) Piero della Francesca (8) Piero di Cosimo (2) Pietro della Cortona (1) Pila (2) Pinturicchio (2) Pirandello (2) Pisanello (2) Pisano (1) Pissarro (10) Pitagora (1) Plechanov (1) Poe (1) Poesie (4) Poesie Classiche (18) POESIE di DONNE (2) Poesie personali (16) POETI CONTRO IL RAZZISMO (1) POETI CONTRO LA GUERRA (18) Poliziano (1) Pollaiolo (4) Pomodoro (1) Pomponazzi (1) Pontano (1) Pontormo (1) Pop Art (1) Poussin (9) Pratolini (1) Premi Letterari (3) Prévost (1) Primaticcio (2) Primo Levi (1) Problemi sociali (2) Procaccini (1) PROGRAMMI PC (1) Prostituzione (1) Psicoanalisi (1) PSICOLOGIA (5) Pubblicità (1) Pulci (1) Puntitismo (3) Puvis de Chavannes (1) Quadri (2) Quadri personali (1) Quarton (2) Quasimodo (1) Rabelais (1) Racconti (1) Racconti personali (1) Raffaello (20) Rasputin (1) Rauschenberg (1) Ravera (1) Ray (1) Razzismo (1) Realismo (3) Rebreanu (1) Recensione libri (15) Redon (1) Regina Bracchi (1) Religione (7) Rembrandt (10) Reni (4) Renoir (19) Resistenza (8) Ribera (4) RICETTE (3) Rimbaud (2) Rinascimento (3) RIVOLUZIONARI (55) Rococò (1) Roma (6) Romantici (1) Romanticismo (1) Romanzi (3) Romanzi rosa (1) Rossellino (1) Rossetti (1) Rosso Fiorentino (3) Rouault (1) Rousseau (3) Rovani (1) Rubens (13) Russo (1) Sacchetti (1) SAGGI (11) Salute (16) Salvator Rosa (2) San Francesco (5) Sannazaro (2) Santi (1) Sassetta (2) Scapigliatura (1) Scheffer (1) Schiele (3) Schmidt-Rottluff (1) Sciascia (2) Scienza (8) Scienziati (13) Scipione (1) Scoperte (33) Scoto (1) Scott (1) Scrittori e Poeti (24) Scultori (2) Segantini (2) Sellitti (1) Seneca (2) Sereni (1) Sérusier (2) Sessualità (5) Seurat (3) Severini (1) Shaftesbury (1) Shoah (7) Signac (3) Signorelli (2) Signorini (1) Simbolismo (2) Sindacato (1) Sinha (1) Sironi (2) Sisley (3) Smith (1) Socialismo (45) Società segrete (1) Sociologia (4) Socrate (1) SOLDI (1) Soldi Internet (1) SOLIDARIETA' (6) Solimena (2) Solženicyn (1) Somerset Maugham (3) Sondaggi (1) Sorel (2) Soulages (1) Soulanges (2) Soutine (1) Spagna (1) Spagnoletto (4) Spaventa (1) Spinoza (2) Stampa (2) Steinbeck (1) Stendhal (1) Stevenson (4) Stilista (1) STORIA (68) Storia del Pensiero (81) Storia del teatro (1) Storia dell'arte (123) Storia della tecnica (24) Storia delle Religioni (47) Stubbs (1) Subleyras (2) Superstizione (1) Surrealismo (1) Swift (3) Tacca (1) Tacito (1) Tasca (1) Tasso (2) Tassoni (1) Ter Brugghen (2) Terapia naturale (18) Terracini (1) Thomas Mann (6) Tiepolo (4) Tina Modotti (1) Tintoretto (8) Tipografia (2) Tiziano (18) Togliatti (2) Toland (1) Tolstoj (2) Tomasi di Lampedusa (3) Toulouse-Lautrec (5) Tradizioni (1) Troyon (2) Tura (2) Turati (2) Turgenev (2) Turner (6) UDI (1) Ugrešić (1) Umanesimo (1) Umorismo (1) Ungaretti (3) Usi e Costumi (1) Valgimigli (2) Van Der Goes (3) Van der Weyden (4) Van Dyck (6) Van Eyck (8) Van Gogh (15) Van Honthors (2) Van Loo (2) Vangelo (3) Velàzquez (8) Veneziano (2) Verdura (1) Verga (10) Verismo (10) Verlaine (5) Vermeer (8) Vernet (1) Veronese (4) Verrocchio (2) VIAGGI (2) Viani (1) Vico (1) Video (13) Vigée­-Lebrun (2) VINI (3) Virgilio (3) Vittorini (2) Vivanti (1) Viviani (1) Vlaminck (1) Volta (2) Voltaire (2) Vouet (4) Vuillard (3) Warhol (1) Watson (1) Watteau (9) Wells (1) Wilde (1) Winterhalter (1) Witz (2) Wright (1) X X X da fare (34) Zurbarán (3)